domenica 30 aprile 2017

"L'amore che mi resta" di Michela Marzano


"L'amore che mi resta" 
di Michela Marzano


Einaudi - Pg. 235
Prezzo: 17.50 euro

TRAMA

La sera in cui Giada si ammazza, Daria precipita in una sofferenza che nutre con devozione religiosa, perché è tutto ciò che le resta della figlia. Una sofferenza che la letteratura non deve aver paura di affrontare. Per questo siamo disposti a seguire Daria nel suo buio, dove neanche il marito e l'altro figlio riescono ad aiutarla; davanti allo scandalo di una simile perdita, ricominciare a vivere sembra un sacrilegio. Daria si barrica dietro i ricordi: quando non riusciva ad avere bambini e ne voleva uno a ogni costo, quando finalmente ha adottato Giada e il mondo «si è aggiustato», quando credeva di essere una mamma perfetta e che l'amore curasse ogni ferita. Con il calore avvolgente di una melodia, Michela Marzano dà voce a una madre e al suo struggente de profundis. Scavando nella verità delle relazioni umane, parla di tutti noi. Del nostro desiderio di essere accolti e capiti, della paura di essere abbandonati, del nostro ostinato bisogno di amore, perché «senza amore si è morti, prima ancora di morire».


sabato 29 aprile 2017

"Now" di Stephan R. Meier


"Now"
di Stephan R. Meier


Fanucci - Pg. 448
Prezzo: 16.90 euro

TRAMA

Attraverso fitte foreste, braccato da droni che dall’alto scandagliano i segni della sua presenza, Spark cerca di sfuggire alla sorte beffarda che il destino gli ha riservato. Prima del giorno infausto in cui suo padre morì, era uno dei cittadini privilegiati di Eden, il mondo perfetto della tecnologia, il luogo in cui le esistenze dipendono in tutto e per tutto da now, l’intelligenza artificiale avanzata sviluppata grazie ai cospicui finanziamenti elargiti dal Pentagono. Ora Spark vaga nei territori che si estendono al di fuori di Eden, privato dei suoi diritti e di qualsiasi garanzia di sopravvivenza. Qualcuno – o qualcosa – ha deciso che i segreti che ha scoperto sulla morte di suo padre devono restare sepolti ed è disposto a tutto, anche a ricorrere alla violenza più cieca, pur di raggiungere lo scopo. A Spark non resta che lottare per non soccombere, perché in gioco, oltre alla sua vita e a quella delle persone a lui più care, c’è il futuro del mondo. Un thriller adrenalinico, un sorprendente romanzo d’esordio.


venerdì 28 aprile 2017

"Il bambino bugiardo" di S.K. Tremayne


"Il bambino bugiardo" 
di S.K. Tremayne


Garzanti - Pg. 420
Prezzo: 16.90 euro

TRAMA

La vetrata del grande salone si affaccia sul mare della Cornovaglia. Le onde s'infrangono sulla scogliera, Rachel si guarda intorno. Stenta ancora a credere che quella villa e l'intera tenuta di Carnhallow siano casa sua. Si è finalmente gettata alle spalle la sua vita tormentata grazie al matrimonio con David, un ricco avvocato londinese, e al rapporto con il figlio di lui, Jamie, un bambino timido e silenzioso, segnato dalla tragedia della morte della madre, due anni prima. La donna è rimasta vittima di un terribile incidente nelle miniere sotterranee su cui si erge Carnhallow e il suo corpo non è mai stato ritrovato. Rachel si affeziona al piccolo come se fosse suo. Ma improvvisamente il comportamento del bambino diventa molto strano. Finché una notte di tempesta, mentre lui e Rachel sono soli, le rivolge queste parole: «A dicembre morirai».



giovedì 27 aprile 2017

"La rosa del califfo" di Renée Ahdieh



"La Rosa del Califfo" (#2)
di Renée Ahdieh


- Newton Compton -

TRAMA

Shahrzad è stata la moglie del califfo di Khorasan. era giunta nella sua dimora con lo scopo di vendicare la morte di altre fanciulle andate in sposa a lui. Poi il suo piano è saltato, Khalid non è infatti il mostro che tutti credono. È un uomo tormentato dai sensi di colpa, vittima di una potente maledizione. Ora che è tornata dalla sua famiglia, Shahrzad dovrebbe essere felice, ma quando scopre che Tariq, suo amore d’infanzia, è alla guida di un esercito e sta per muovere guerra al califfo, la ragazza capisce che deve intervenire se vuol salvare ciò che ama. Per tentare di evitare una sciagura, spezzare quella maledizione, ricongiungersi a un uomo di cui ora scopre di essersi innamorata, Shahrzad farà appello ai suoi poteri magici, a lungo rimasti sopiti dentro di lei…


--------------------------------------------------------------------------

VOLUME PRECEDENTE

"La Moglie del Califfo"


TRAMA

Al calar del sole sul regno di Khalid, spietato califfo diciottenne del Khorasan, la morte fa visita a una famiglia della zona. Ogni notte, infatti, il giovane tiranno si unisce in matrimonio con una ragazza del luogo e poi la fa uccidere dopo aver consumato le nozze, prima che arrivi il nuovo giorno. Ecco perché tutti restano sorpresi quando la sedicenne Shahrzad si offre volontaria per andare in sposa a Khalid. In realtà, ha un astuto piano per spezzare quest'angosciosa catena di terrore, restando in vita e vendicando la morte della sua migliore amica e di tante altre fanciulle sacrificate ai capricci del califfo. La sua intelligenza e forza di volontà la porteranno a superare la notte, ma pian piano anche lei cadrà in trappola finirà per innamorarsi proprio di Khalid, che in realtà è molto diverso da come appare ai suoi sudditi. E Shahrzad scoprirà anche che la tragica sorte delle ragazze non è stata voluta dal principe. Per lei ora è fondamentale svelare la vera ragione del loro assurdo sacrificio per interrompere una volta per tutte questo ciclo che sembra inarrestabile.

giovedì 20 aprile 2017

"The fate of the tearling" di Erika Johansen


"The fate of the tearling" (#3)
di Erika Johansen


Multiplayer - Pg. 448
Prezzo: 19 euro

TRAMA

In meno di un anno Kelsea Glynn, dall’adolescente impacciata che era, è diventata una sovrana sicura di sé. Mentre maturava nel suo ruolo di regina del Tearling, questa leader testarda e lungimirante ha trasformato il regno intero. Nel suo tentativo di eliminare la corruzione e riportare la giustizia, si è fatta numerosi nemici tra i quali la terribile regina rossa, la sua rivale più feroce, che ha rivolto l’esercito contro il Tearling. Per proteggere la sua gente da un’invasione devastante, Kelsea ha fatto l’impensabile: si è consegnata, con i suoi zaffiri magici, al nemico, facendosi sostituire sul trono da Mazza Chiodata, il fidato comandante della sua guardia personale, cui ha affidato il ruolo di reggente. Ma questi non ha intenzione di chiudere occhio finché, con l’aiuto dei suoi uomini, non sarà riuscito a salvare la regina, prigioniera nel Mortmesne. Qui inizia l’emozionante capitolo finale, nel quale il destino della regina Kelsea e dell’intero Tearling saranno finalmente rivelati.

mercoledì 19 aprile 2017

"Traveller" di Alexandra Bracken


"Traveller" (#2)
di Alexandra Bracken 


Sperling & Kupfer - Pg. 480
Prezzo: 18.90 euro

TRAMA

Etta Spencer non sapeva di essere una viaggiatrice fino al giorno in cui si è ritrovata a chilometri e secoli di distanza da casa sua. Ora, di nuovo sola, in un luogo e in un tempo a lei sconosciuti, derubata dell'unico oggetto in grado di proteggere la linea temporale e salvare sua madre, e lontana da Nicholas, il ragazzo che ama, deve fare i conti con una rivelazione tanto scioccante da mettere in discussione quello per cui lei ha combattuto fino ad ora, e cambiare per sempre il suo futuro. Un futuro che Nicholas è pronto a tutto pur di salvare. Devastato dalla scomparsa di Etta, sta infatti cercando disperatamente di rintracciarla, per aiutarla a risolvere insieme questo disastro, come era destino. Ma, mentre Etta e Nicholas continuano a cercarsi ai confini del tempo e del mondo, e i viaggiatori sono impegnati in una spietata battaglia per il potere, la posta in gioco si alza. Perché esiste qualcosa di ben più potente dell'astrolabio che tutti vorrebbero. Un potere antico e pericoloso che minaccia di sradicare del tutto la linea temporale.

martedì 18 aprile 2017

*BOOK BUYING TAG*!

*BOOK BUYING TAG*



1. Dove compri i libri?

Nell'ultimo periodo principalmente ai mercatini dell'usato o libraccio. 
Devo dire che non sto molto frequentando le librerie perché penso che i prezzi dei libri sia aumentati un po' troppo, quindi preferisco cercare le mie letture in altri modi.

2. Hai mai preordinato un libro? 
Se si, l'hai fatto in libreria o online?

Si qualche anno fa preordinavo i libri in una libreria vicino al mio paese ma sinceramente la cosa è durata poco e ho preferito abbandonare l'idea.


3. Mediamente quanti libri compri al mese?

Dipende. Negli ultimi sei mesi pochi perché preferisco non accumulare. Questo mese ad esempio ho comprato più del solito visto che da libraccio ho trovato dei titoli interessanti. 

4. Usi la biblioteca del tuo paese?

A volte ma non tanto. All'inizio della mia carriera da lettrice la usavo sempre. 
Negli ultimi anni, visto che i mercatini dell'usato, sono aumentati vicino a me, preferisco prenderli per molto meno della metà.

5. Cosa pensi dei libri comprati per beneficenza e dei libri comprati di seconda mano?

Sono d'accordissimo. Per quanto mi riguarda la mia esperienza è sempre stata molto positiva, mi capita quasi sempre di recuperare libri praticamente nuovi. Quindi W L'usato!

6. Riponi le pile dei libri letti e quelli da leggere insieme sulla mensola o no?

Si. Ho una mensola dedicata solo ai libri non letti.

7. Programmi di leggere tutti i libri che possiedi?

Assolutamente si! Infatti i miei libri "non letti" non sono tantissimi proprio per darmi il modo di leggerli il prima possibile.

8. Cosa fai con i libri che hai e che pensi di non leggere mai o che non ti sono piaciuti?

Li vendo. Nell'ultimo anno ho deciso di farlo perché preferisco non tenere ciò che non mi è piaciuto totalmente o che non ho intenzione di leggere in questo momento. Li vendo su libraccio online o negozio oppure ai mercatini o sulle pagine facebook. 

9. Hai mai donato libri?

Si. I libri non venduti ai mercatini vanno dopo due mesi in beneficenza.

10. Pensi di comprare troppi libri?

Ora no. Negli anni scorsi direi di si, ne compravo davvero troppi.



Il tag termina qui, se vi va rispondete anche voi alle domande. 
Io l'ho trovato in rete e visto su parecchi canali youtube.

A presto!!

"Gli Eredi" di Wulf Dorn


"Gli Eredi" 
di Wulf dorn


Corbaccio - Pg. 300
Prezzo: 16.90 euro

TRAMA

Robert Winter è uno psicologo. Interpellato per una consulenza da un detective che segue un'indagine, si trova di fronte al suo caso più difficile. La paziente è una donna traumatizzata, unica sopravvissuta a un evento misterioso avvenuto in un paesino di montagna. Ma si tratta veramente di una testimone o la verità è molto diversa? Perché nel bagagliaio della sua macchina la polizia ha fatto una scoperta terribile. La donna sembra impazzita, la storia che racconta sembra uscita dai peggiori incubi di uno psicopatico. Tocca a Robert scoprire la verità. Una verità difficile da immaginare...

lunedì 17 aprile 2017

"Dannate ragazze" di Robin Wasserman


"Dannate ragazze"
di Robin Wasserman


Harper Collins
Prezzo: 18 euro

TRAMA

Novembre 1991. La notte di Halloween Craig Ellison, star della squadra di basket della scuola superiore di Battle Creek, si avventura nel bosco da solo e scompare. Tre giorni dopo lo ritrovano con una pallottola in testa e una pistola in mano, e quel gesto all'apparenza inspiegabile sconvolge profondamente i membri di quella tranquilla cittadina della Pennsylvania, già turbati da voci inquietanti sulla presenza di sette sataniche nella zona. Hannah Dexter, diciassettenne brillante ma solitaria, incontra Lacey Champlain poco tempo dopo la tragedia. Capelli nerissimi e una passione per Kurt Cobain che sfiora l'ossessione, Lacey è una ragazza carismatica e dal fascino perverso che si insinua nella vita e nella mente dell'impressionabile Dex, plasmandone il carattere a propria immagine e somiglianza fino a risvegliare una parte ribelle e oscura di lei che le trascina in una spirale di violenza sempre più febbrile e pericolosa.

domenica 16 aprile 2017

"La ragazza del destino. Seeker" di Arwen Elys Dayton


"La ragazza del destino. Seeker" (#3)
di Arwen Elys Dayton


Sperling & kupfer - Pg. 384
Prezzo: 18.90 euro

TRAMA

Per tutta la vita, Quin è stata soltanto una pedina nelle mani del padre. È stata addestrata per uccidere e manipolata per garantire il potere alla sua famiglia. Ma anche adesso che è riuscita a scappare da quel disegno fatto di violenza e inganni, Quin si trova di nuovo in trappola, vittima suo malgrado di una trama ordita da secoli. Un piano sinistro, forgiato generazione dopo generazione. Nulla ormai può fermare la forza del tempo e cambiare quel che è destinato a compiersi. O forse sì. Perché Quin non è più disposta a essere una pedina. Lei è una Seeker. La sua missione è portare luce nell'oscurità del mondo. E Quin è determinata ad andare fino in fondo. A qualunque costo. Anche se la verità sembra sfuggirle dalle mani ogni giorno di più e distinguere gli amici dai nemici è sempre più difficile. Quin non può fidarsi di nessuno. Solo del suo istinto. Per salvare se stessa e le persone che ama, dovrà affrontare la vendetta del passato e i suoi nemici, o se non altro morirà provandoci.

sabato 15 aprile 2017

"Il bambino argento" di Kristina Ohlsson


"Il bambino argento"
di Kristina Ohlsson


Salani - Pg. 140

TRAMA

Era da tempo immemorabile che a novembre non nevicava a Åhus.  Adesso però il suolo è candido di neve e il fiume è ghiacciato al punto giusto per poterci pattinare sopra. Aladdin e Billie, come tutti i ragazzi della città, ne sono entusiasti. Ma non durerà a lungo: una serie di eventi, apparentemente non collegati, sembra minare per sempre le loro sicurezze. Un misterioso barcone appare da un giorno all’altro nel porto della città, e un’inquietante presenza comincia a rubare del cibo intrufolandosi ogni notte nel ristorante dei genitori di Aladdin, che stanno per prendere una decisione disperata. Antiche, sanguinose storie di crimini, di follia e di sfarzosi tesori perduti tornano alla luce, e poi c’è quello strano bambino sconosciuto che appare e scompare nel nulla e che non lascia impronte sulla neve, proprio come un fantasma… Il tempo stringe, gli adulti sembrano troppo presi dai loro problemi di ogni giorno per riconoscere quali sono quelli veri, quindi starà ai due amici cercare di risolvere un caso che, da qualsiasi parte lo si guardi, risulta molto, molto più grande e pericoloso di loro… Dopo Bambini di cristallo, tornano i protagonisti dei libri bestseller in Svezia, per i giovani lettori che non hanno paura di avere paura.

venerdì 14 aprile 2017

"Il mondo che ho inventato per te" di Sarah Butler


"Il mondo che ho inventato per te"
di Sarah Butler


Garzanti - Pg. 215
Prezzo: 16.90 euro

TRAMA

Stick e Mac hanno diciott'anni e non vedono l'ora di lasciare il loro quartiere popolare di Manchester per il viaggio in Spagna che hanno studiato in ogni dettaglio. Ma la sera in cui festeggiano la partenza imminente, Mac resta ucciso in un accoltellamento. Dopo la perdita dell'amico, la vita di Stick, già in precario equilibrio fra i disturbi psicologici della madre e il distacco dal padre, che da anni ha messo su famiglia con un'altra donna, precipita nell'apatia. Solo l'incontro con una ragazza dai capelli rosa sembra scuoterlo e dargli nuovo entusiasmo. Anche la sfuggente J ha i suoi problemi, ma tra loro scatta una scintilla. Insieme forse potranno reagire e sfuggire allo squallore che li circonda: sono giovani, e il loro bisogno di esprimere rabbia, amore, energia è irrefrenabile, nella città scossa dai disordini della turbolenta estate 2011.

giovedì 13 aprile 2017

"La sorella segreta" di Tracy Buchanan


"La sorella segreta"
di Tracy Buchanan


- Newton Compton -

TRAMA

E se il tuo passato fosse una bugia?
Quanti segreti e bugie possono annidarsi in ogni famiglia?
Ti ha mentito per tutta la vita... ora è il momento della verità
Willow è rimasta orfana a soli sette anni e da allora ha sempre vissuto con sua zia Hope, una donna molto riservata. I ricordi della sua infanzia, prima della tragica scomparsa dei genitori, sono solari e pieni di gioia. Non sa però cosa sia veramente successo a sua madre tanti anni prima, perché la zia non ne ha mai voluto parlare. Questa cortina di mistero crolla quando Willow riceve un misterioso invito per una mostra fotografica: quello che vede la mette di fronte a un segreto rimasto sepolto per molto tempo e la costringe a dubitare di tutto quello che pensava di sapere su sua madre e anche su sua zia. In che modo quell’enigmatico fotografo è collegato ai genitori di Willow? E perché Hope non le ha mai raccontato tutta la verità? La vita di Willow non può andare avanti senza risposte. Ma di chi si può veramente fidare?


mercoledì 12 aprile 2017

"Io sono Dot" di Joe R. Lansdale


"Io sono Dot"
di Joe R. Lansdale


Einaudi - Pg. 193
Prezzo: 17.50 euro 

TRAMA

Niente è stato facile per Dorothy «Dot» Sherman. Ma se mai c'è stata una ragazzina capace di prendere la vita e rivoltarla, be', è lei. A diciassette anni, quando hai un padre uscito a comprare le sigarette e mai tornato, una madre buona a nulla, un fratellino re delle caccole e una sorella regolarmente gonfiata di botte dal marito, non sono molte le persone su cui puoi contare. Cosí Dot fa la cameriera sui pattini e si difende come può, anche menando le mani. Finché, un giorno, un tizio di nome Elbert, che dichiara di essere uno zio, si installa nella roulotte di famiglia. Per quel che ne sa Dot, Elbert potrebbe essere un serial killer – del resto qualche piccolo trascorso criminale ce l'ha – ma alla fine l'uomo si rivelerà il piú sensato della famiglia. E, dopo anni di frustrazioni e delusioni, forse anche per Dot la ruota potrebbe girare.

martedì 11 aprile 2017

"Nel profondo della foresta" di Holly Black


"Nel profondo della foresta"
di Holly Black


Mondadori - Pg. 289

TRAMA

Nel profondo della foresta c'era una bara di vetro che giaceva sulla nuda terra.
Dentro vi riposava un ragazzo con le corna in testa e orecchie affilate come coltelli... Hazel e il fratello Ben sono cresciuti a Fairfold, una piccola città dove, da tempo, gli umani hanno imparato a convivere pacificamente con le creature fatate della vicina foresta. Un posto diventato meta di tanti turisti curiosi, attratti dalle magie che qui hanno luogo ma in particolare dal ragazzo con le corna che riposa dentro una bara di vetro, la meraviglia più grande di tutte.
Affascinati fin da bambini da questa presenza misteriosa, Hazel e Ben hanno provato più e più volte a immaginarne la storia. Nelle loro fantasie il giovane era a volte un principe dal cuore nobile e dalla natura buona e generosa, e altre un essere crudele e spietato.
Ora che è cresciuta, però, Hazel pensa che sia arrivato il momento di accantonare tutte quelle fantasie infantili accettando il fatto che, per quanto lo abbia desiderato a lungo con tutta se stessa, il ragazzo con le corna non si sveglierà mai.
Un giorno, però, quello che sembrava impossibile accade... sconvolgendo la vita della ragazza, di suo fratello e della loro città.



venerdì 7 aprile 2017

Libri di sogni: "Dieci piccoli indiani" di Agatha Christie


Torna la rubrica in collaborazione con la mia sorellina Serena del blog "Cioccolato & Libri"

"SOGNATRICE INTERROTTA"


TITOLO: Dieci piccoli indiani
AUTORE: Agatha Christie
PAGINE: 182 pg
PREZZO: 11 euro


TRAMA


Dieci persone estranee l'una all'altra sono state invitate a soggiornare in una splendida villa a Nigger Island senza sapere il nome del generoso ospite. Eppure, chi per curiosità, chi per bisogno, chi per opportunità, hanno accettato l'invito. E ora sono lì su quell'isola che sorge dal mare simile a una gigantesca testa di negro che fa rabbrividire soltanto a vederla. Non hanno trovato il padrone di casa ad aspettarli; hanno trovato invece una poesia incorniciata e appesa sopra il caminetto della loro camera. E una voce inumana e penetrante che li accusa di essere tutti assassini. Per gli ospiti intrappolati è l'inizio di un interminabile incubo. Come comincia la poesia? "Dieci piccoli negretti se ne andarono a mangiar: uno fece indigestione, solo nove ne restar." E come finisce? "Solo il povero negretto in un bosco se ne andò: ad un pino s'impiccò, e nessuno ne restò." 



Ho iniziato questo libro con enorme curiosità e mi sono resa conto dalla prima pagina di come la scrittura risultasse molto "moderna" e scorrevole. 
Nella prima parte la scrittrice ci presenta otto personaggi che poi faranno parte di questa "vacanza" sull'isola. Ognuno di loro viene invitato, da un certo signor Owen, a Nigger Island. Ognuno di loro intraprenderà il proprio viaggio con le proprie aspettative.
Ognuna di queste persone non sembra avere collegamenti, l'unica cosa che li accomuna riguarda il loro passato. 
Purtroppo per loro, all'arrivo sull'isola, scopriranno che il signor Owen e la moglie non sono al momento reperibili. Rimangono con loro solo i due domestici, anch'essi arrivati qualche giorno prima.
Una solo elemento sembra essere comune a tutte e 10 le persone presenti alla villa: nessuno ha visto di persona i due coniugi.
Da quel momento in poi la convivenza sull'isola diventerà teatro di uno spettacolo inquietante e misterioso accompagnato da un'ironica poesia che sconvolgerà le giornate dei presenti.
Dieci piccoli indiani è un libro meraviglioso che vi terrà incollati alle pagine dall'inizio alla fine.
L'intreccio, le teorie, i dubbi e le reazioni dei personaggi vi porteranno a continue domande e possibili risposte che verranno smantellate lentamente senza rendervene conto.
L'atmosfera è sicuramente di stupore, coinvolgimento e curiosità. 
Non potete assolutamente perdervi questo giallo e se non avete mai letto questo genere vi posso assicurare che come "primo" libro è davvero l'ideale. 

PUNTEGGIO


-------------------------------------------------------------

"CIOCCOLATO E LIBRI"

Ho visto e rivisto, sentito e risentito di questo libro in tutte le salse, inserito in ogni conversazione di alto livello culturale e fotografato in ogni posa. 
Entravo in libreria e passavo al suo fianco, ma non mi curvo di lui.

"È troppo per me", pensavo. "Sicuramente una di quelle solfe che non potrebbe mai catturare la mia attenzione".
Poi un giorno, spinta un po' da curiosità, ho espresso i miei sentimenti a Katia - che condivide con me questa bellissima rubrica - e insieme abbiamo appurato che non ci siamo mai neanche date la possibilità di apprezzare Agatha Christie.
Abbiamo deciso di affrontare insieme questo percorso e adesso eccoci qui.
Inutile dire che tutti i pregiudizi che avevo sono crollati a picco, buttati giù da un grattacielo, si sono spiaccicati al suolo e di loro non è rimasto più nulla.
La scrittura della Christie in "Dieci piccoli indiani" mi è piaciuta come poche cose al mondo. Penso che sia una scrittrice ottima, con una capacità di creare attenzione nella mente del lettore, voglia di sapere e incredulità.
Fino all'ultima pagina del libro io non avevo capito nulla sull'assassino di turno, perché proprio non c'erano indizi sufficienti. L'autrice ti porta lontano, cerca di farti escludere a priori delle ipotesi che poi si rivelano giuste e tu guardi il libro e puoi solo esclamare "geniale!"
Tutto è scritto in uno stile che io proprio non mi aspettavo. Credevo che sarebbe stato pesante, dettagliato, adattato all'epoca in cui Agatha Christie ha scritto le sue storie. Sbagliato, era tutto sbagliato.
Se non avete mai letto Agatha perché come me siete sempre stati un po' posseduti dai pregiudizi, cambiate le carte in tavola e buttatevi. Una volta cominciato, non fa più paura. Ogni passo è uno in meno che vi porta alla meta. 
Ad oggi mi ritrovo a chiedermi perché ho aspettato tanto e mi rendo conto che senza leggere la Christie non possiamo dire di capirne qualcosa di romanzi gialli. 
Come li scrive lei, non riesce nessuno.

5 Stelline

Alla prossima!!

"La nostalgia" di Federica Manzon


"La nostalgia"
di Federica Manzon


Feltrinelli - Pg. 192
Prezzo: 16 euro

TRAMA

Lizzie è volubile, egoista e piena di fascino, una dittatrice nata, circondata da una fama temeraria fin dall'adolescenza a Trieste. Adrian è timido, maldestro, incapace di fare una mossa audace, eppure animato da desideri pericolosi. Lavorano all'"acquario", una società d'intrattenimento digitale che inventa giochi e mondi immaginari. Lizzie nel reparto Immaginatori, Adrian nel reparto dove si elaborano i numeri e "si trasformano sentimenti e sogni in 0 e 1". Il loro incontro non potrebbe essere più improbabile, eppure si innamorano. Non si frequentano, ma ogni notte si scrivono. E quanto più i corpi si sottraggono e il contatto virtuale dilaga, tanto più cresce il loro innamoramento. Fatto solo di parole - "perché Adrian scrive, eccome se scrive..."

giovedì 6 aprile 2017

"Origini. Le stelle di Noss Head" di Sophie Jomain


"Origini. Le Stelle di Noss Head" (#4)
di Sophie Jomain


Lainya - Pg. 400
Prezzo: 15 euro

TRAMA

Dopo aver vissuto mesi terribili come angelo nero, Hannah è stata trasformata in un lupo mannaro dal padre dell'amato Leith che, mordendola, le ha salvato la vita. Ora la ragazza, ancora molto vicina ai suoi amici a sangue freddo e impegnata più che mai nel persistente tentativo di far conciliare i due gruppi nemici, ha finalmente la possibilità di vivere la storia d'amore che ha sempre sognato con la sua anima gemella. Quando però il corpo di un angelo nero viene ritrovato orrendamente mutilato, il fragile equilibrio fra le fazioni rischia di andare in pezzi. Per di più, Leith, assolutamente convinto dell'innocenza del suo branco, si rifiuta di sentire ragioni e scompare improvvisamente senza lasciare traccia, abbandonando Hannah fra i due fuochi della disputa. Accanto a lei rimarrà Grigore, l'angelo nero che già in passato si è rivelato un amico, alimentando un rapporto sempre più intimo e intrigante. Il quarto volume di "Le stelle di Noss Head" guiderà i protagonisti sulle tracce della leggenda dei lupi mannari, andando oltre i confini scozzesi, alla ricerca delle origini del mito.


mercoledì 5 aprile 2017

"Il tuo nome è una promessa" di Anilda Ibrahimi


"Il tuo nome è una promessa"
di Anilda Ibrahimi


Einaudi - Pg. 230
Prezzo: 17.50 euro

TRAMA

Nella vita di Rebecca la fuga a un certo punto è l'unica trama possibile. Il suo matrimonio con Thomas probabilmente è arrivato al capolinea, meglio non assistere alla consunzione dell'amore. Per questo accetta l'incarico dell'organizzazione internazionale per cui lavora: destinazione Tirana. Non è mai stata in Albania, ma di quel paese sa molte cose. Sa per esempio che l'ospite è sacro e che la parola data viene presa seriamente. Quello infatti è il paese che ha dato ospitalità a sua madre Esther in fuga dalla Berlino nazista, il paese che le ha salvato la vita. Ma proprio nell'Albania di re Zog, che accoglieva gli ebrei durante la Seconda guerra mondiale, Esther ha perso sua sorella Abigail - catturata dai nazisti e deportata a Dachau. E quello strappo mai ricucito è ancora troppo doloroso per essere raccontato. Ad accoglierla a Tirana, Rebecca trova un ragazzo dalla voce rauca ma che con le parole sa fare vertiginosi ricami: Andi sarà il suo assistente, e forse qualcosa di più. Rebecca farà così i conti col passato della sua famiglia ma anche con Thomas, che la raggiungerà per provare a dare un nuovo corso alla loro storia. Sarà proprio lui, fotografo di fama, a riannodare i fili di quelle vite spezzate ricostruendo in un documentario le vicende degli ebrei salvati da re Zog, e delle due sorelle Esther e Abigail.

martedì 4 aprile 2017

"La donna che cancellava i ricordi" di Brian Freeman


"La donna che cancellava i ricordi"
di Brian Freeman


Piemme - Pg. 384
Prezzo: 18.50 euro

TRAMA

Si chiama Frankie Stein. Lavora a San Francisco. Se credi ai miracoli, chiamala, e i brutti ricordi spariranno. Per alcuni è capace di pura magia. Per altri, si diverte un po' troppo a giocare a essere Dio. In ogni caso, che se ne pensi bene o male, la dottoressa Frankie Stein fa parlare di sé a San Francisco: ha sviluppato un controverso metodo di ipnosi in grado di cancellare il ricordo di eventi traumatici, ricostruendoli in modo da "diminuire" il coinvolgimento del soggetto. Non tutti ci credono; tra i più scettici il detective della Omicidi Frost Easton - che spesso si ritrova a dover collaborare con Frankie in tribunale. Frost è un uomo con un passato ingombrante, che ha imparato a sue spese che non esistono i miracoli. E nemmeno le coincidenze. E infatti, quando una serie di donne ritrovate morte in zone diverse della città vengono identificate tutte come ex pazienti della dottoressa Stein, Frost sa che dovrà partire da lei per capire chi si nasconde dietro gli omicidi. Se vogliono fermare il serial killer che sta terrorizzando la città del Golden Gate, Frankie e Frost dovranno così navigare, insieme, le acque burrascose di un'indagine sempre più intricata, imparando ad apprezzarsi a vicenda. Mentre il killer continua a colpire: chi sarà la prossima vittima?

"La ragazza di prima" di J. P. Delaney



"La Ragazza di Prima"
di JP Delaney


Mondadori - Pg. 396
Prezzo: 19 euro


TRAMA

Con quest'uomo ci andrei a letto. Gli ho detto poco più che buongiorno, eppure la parte più segreta di me, quella che sfugge al mio controllo, ha già espresso il suo giudizio. Lui mi tiene aperta la porta della sala riunioni e persino questo piccolo gesto di cortesia mi sembra carico di significato.
Non posso credere di essere a un passo, un solo piccolo passo, dall'aggiudicarmi la casa che lui, Edward Monkford – un innovatore, un architetto riservato e profondo –, ha progettato e realizzato in Folgate Street, civico 1, Londra.
Una casa straordinaria. Un edificio che coniuga l'avanguardia europea ad antichi rituali giapponesi. Design minimalista di pietra chiara, lastre di vetro insonorizzate e sensibili alla luce, soffitti immensi. Nessun soprammobile, niente armadi, niente cornici alle finestre, nessun interruttore, nessuna presa elettrica. Un gioiello della domotica, dove tutta la tecnologia è nascosta.
Una casa che però ha le sue regole, il Regolamento come lo chiamo: se diventerà mia non dovrò soltanto rinunciare a tappeti, fotografie alle pareti, piante ornamentali, animali domestici o feste con gli amici, ma dovrò plasmare il mio carattere, accettare una concezione della vita in cui il meno è il più, in cui l'austerità e l'ordine sono la purezza, e la sobrietà la ricompensa.
Perché lui vuole così, perché lui è così. Ha voluto sapere tutto di me, mi ha chiesto un elenco di tutte le cose che considero essenziali per la mia vita. Dicono che quest'uomo, dai capelli di un biondo indefinito e dall'aspetto poco appariscente, con gli occhi di un azzurro chiaro e luminoso, sia un architetto eccezionale perché non cede a nessuna tentazione.
Tuttavia, la casa è già stata abitata, una volta. Da una ragazza della mia stessa età, quasi una mia gemella, mi hanno detto. Anche lei, come me, non insensibile al fascino di quest'uomo.
Una ragazza che tre anni fa è morta. In questa casa.



lunedì 3 aprile 2017

"Da dove la vita è perfetta" di Silvia Avallone


"Da dove la vita è perfetta"
di Silvia Avallone


Rizzoli - Pg. 376
Prezzo: 19 euro

TRAMA

C'è un quartiere vicino alla città ma lontano dal centro, con molte strade e nessuna via d'uscita. C'è una ragazzina di nome Adele, che non si aspettava nulla dalla vita, e invece la vita le regala una decisione irreparabile. C'è Manuel, che per un pezzetto di mondo placcato oro è disposto a tutto ma sembra nato per perdere. Ci sono Dora e Fabio, che si amano quasi da sempre ma quel "quasi" è una frattura divaricata dal desiderio di un figlio. E poi c'è Zeno, che dei desideri ha già imparato a fare a meno, e ha solo diciassette anni. Questa è la loro storia, d'amore e di abbandono, di genitori visti dai figli, che poi è l'unico modo di guardarli. Un intreccio di attese, scelte e rinunce che si sfiorano e illuminano il senso più profondo dell'essere madri, padri e figli. Eternamente in lotta, eternamente in cerca di un luogo sicuro dove basta stare fermi per essere altrove. Silvia Avallone ha parole come sentieri allungati oltre un orizzonte che davamo per scontato. Fa deflagrare la potenza di fuoco dell'età in cui tutto accade, la forza del destino che insegue chi vorrebbe solo essere diverso. Apre finestre, prende i dettagli della memoria e ne fa mosaici. Sedetevi con lei su una panchina e guardate lontano, per scoprire che un posto da dove la vita è perfetta, forse, esiste.

sabato 1 aprile 2017

"Ultimate. Hyperversum" di Cecilia Randall


"Ultimate. Hyperversum"
di Cecilia Randall


Giunti - Pg. 480
Prezzo: 17 euro

TRAMA

Phoenix, Arizona, futuro prossimo. Alex ha deciso: tornerà nel Medioevo per ritrovare Marc, che nel frattempo è diventato primo cavaliere di Luigi IX. Oltre a sfidare l'ira del padre, dovrà accettare il dolore del distacco dalla sua famiglia, ma nulla può farla rinunciare ai sentimenti che prova per Marc. Châtel-Argent, Francia nord-orientale, XIII secolo. Mentre al castello fervono i festeggiamenti per il matrimonio di Michel de Ponthieu, Marc e Alex si riconfermano l'un l'altra il proprio amore, ma Ian impone loro di attendere almeno sei mesi, per conoscersi meglio. Marc, durante i due anni di distacco, è maturato, ma la sua sicurezza sfiora a volte l'arroganza e Alex fatica a rispettare il ruolo della donna medievale. C'è chi però ha una sensibilità più affine alla sua, come il giovane Richard, e Alex ne è attratta più di quanto voglia confessare a se stessa. Alla loro vicenda personale si mescolano presto vicende politiche quando Luigi IX affida a Marc una missione insolita: a Dunkerque è stato ucciso un viaggiatore inglese e occorre investigare per trovare gli assassini...


Cerca nel blog