martedì 22 novembre 2016

Fall Time Cozy Time Book Tag!

Benritrovati, nuovo tag visto spesso su YouTube e sul blog di Beth book "Libri in soffitta"!

Fall Time Cozy Time Book Tag!!


- Crunching leaves:
 Il mondo è pieno di colori - scegli un libro che abbia rosso, arancione o giallo sulla copertina


Scelgo come risposta "Illuminae" perché oltre a essere un libro ricco di dettagli ha una copertina che risalta molto.


- Cozy sweater:
Fa abbastanza freddo per indossare caldi e morbidi vestiti - quale libro ti trasmette questa sensazione?

Qualsiasi lettura che mi fa sentire a mio agio. Ultimamente mi sento "comoda" nel fantasy oppure in quei young adult dove si affrontano tematiche forti, che danno un valore diverso alla vita.

Alcuni esempi:




- Fall storm:  
il vento soffia e la pioggia cade - scegli il tuo libro o genere preferito da leggere in un giorno di temporale.

Qualsiasi libro di Kate Morton!





- Cool crisp air:
 il personaggio con il quale vorresti fare a cambio di posto 

Sarò scontata ma mi sento di dire Hermione di Harry Potter!!





- Hot apple cyder: 
qual è il libro sottovalutato che vorresti veder diventare best seller.

Un libro poco conosciuto ma che ritengo da sempre una perla.




- Coat, scarves and mittens: 
 l'inverno è arrivato ed è tempo di coprirsi - quale è la copertina più imbarazzante che possiedi e che tieni segreta in pubblico?

Pensandoci bene non ho nessun libro con copertine imbarazzanti.


- Pumpkin spice: 
quale o quali sono i cibi preferiti e confortanti in autunno?

Amo le ciambelle zuccherate e come bevanda invece Thè o Tisane di qualsiasi tipo!


- Warm cozy bonfire: 
con chi vuoi condividere questo tag?

Voglio condividere questo tag con:

Lotus Heart
Libri e molto altro
Cioccolata e Libri

ma siete liberissimi di farlo tutti :-)!

lunedì 21 novembre 2016

Gli Imperdibili di Novembre\Dicembre!


Torna l'appuntamento con "Gli Imperdibili" in cui vi mostrerò i libri di prossima uscita che sicuramente finiranno nella mia wishlist.


Data di uscita: 24 Novembre

TITOLO: Io sono buio (#1)
AUTORE: Kiesten White
EDITORE: Fabbri Editori
PREZZO: 17.90 euro

TRAMA


Ecco Lada, principessa guerriera. Ha 16 anni, è figlia del conte Vlad ed è disposta a tutto per salvare suo fratello. Anche ucciderlo.



Data di uscita: 29 Novembre

TITOLO: La profezia di mezzanotte
AUTORE: Irena Brignull
EDITORE: Dea
PREZZO: 15.90 euro

TRAMA

Per quattordici, lunghi anni Poppy ha cercato di convincere suo padre di essere una ragazza come le altre. Certo, i gatti la seguono ovunque e i ragni intrecciano tele solo per lei. Ma questo non ha nessuna importanza, perché Poppy non vuole sentirsi diversa. Anche Ember ha passato tutta la vita a cercare di sentirsi normale: una normalissima strega come le sue amiche. Eppure, mentre le altre compiono incantesimi, lei non riesce a far altro che preparare unguenti e profumi. Quando Poppy ed Ember finalmente si incontrano, scoprono la verità: le due ragazze sono legate da un unico destino. E da una profezia antica come il mondo.



Data di uscita: 24 Novembre

TITOLO: La specialista
AUTORE: Stephenie Meyer
EDITORE: Rizzoli
PREZZO: 20 euro

TRAMA

Lei lavorava per il governo degli Stati Uniti, per un'agenzia così segreta che non ha neanche un nome. È un'esperta nel suo campo, ma adesso sa qualcosa che non dovrebbe sapere, e i suoi ex capi la vogliono morta. Subito. Non può restare a lungo nello stesso posto, né mantenere la medesima identità per troppo tempo, e l'unica persona di cui si fidava è stata uccisa. Quando le viene offerta la possibilità di mettersi in salvo, in cambio di un ultimo lavoro, lei accetta, ma nel momento in cui si prepara ad affrontare la sfida più dura, si innamora di un uomo. E sarà una passione che può soltanto diminuire le sue possibilità di sopravvivenza. Mentre tutto si complica, la Specialista sarà costretta a mettere in pratica il suo "talento" come mai prima. In un mondo in cui i rapporti di fiducia mutano di continuo, dovrà muoversi con ingegno e astuzia per proteggere se stessa e l'uomo che ama.


Data di uscita: 1 Dicembre

TITOLO: Unravel me (#2)
AUTORE: Tahereh Mafi
EDITORE: Rizzoli
PREZZO: 16 euro

TRAMA

Juliette è sfuggita alla Restaurazione e al suo leader che intendeva usarla come arma. Da quando vive al Punto Omega è libera di amare Adam, ma non sarà mai libera dal proprio tocco letale, né da Warner, che la desidera più di quanto lei credesse possibile. Tormentata dal passato e incapace di pensare al futuro, Juliette sa che dovrà compiere delle scelte difficili. Accettare il proprio potere distruttivo per metterlo al servizio della resistenza e, soprattutto, allontanare Adam pur amandolo con tutta se stessa.

A presto !!

sabato 19 novembre 2016

Delusioni del mese: "Dreamology" e "La Lettrice"

Oggi vi voglio parlare di due libri che sono stati per me una delusione, entrambi i libri mi sono stati inviati alla Newton Compton che ringrazio di cuore.



TITOLO: Dreamology
AUTORE: Lucy Keating
EDITORE: Newton Compton
PAGINE: 255 pg
PREZZO: 9.90 euro

TRAMA

Per quanto Alice può riuscire a ricordare, Max è sempre stato parte integrante dei suoi sogni. Insieme hanno girato il mondo, vissuto esperienze straordinarie e si sono innamorati alla follia. Max è il ragazzo perfetto… Peccato che non sia reale. Perché Max non esiste. O almeno, così ha sempre pensato Alice. Fin quando entra nella sua nuova classe, il primo giorno di scuola, e… non riesce a credere ai suoi occhi: il suo Max è lì, davanti a lei, in carne e ossa. Ben presto però dovrà fare i conti col fatto che il Max reale è molto diverso dal Max dei sogni. Il Max reale è testardo e problematico, ha una vita complicata e intensa, di cui Alice non fa parte, nonché una ragazza, Celeste. Anche il loro incontro e il loro rapporto non sono così perfetti come lei aveva sperato. Quando si è vissuto un amore da sogno, ci si potrà mai accontentare della realtà?


Iniziamo con il dire che questo libro lo desideravo da quando l'ho visto in parecchi video americani e forse è questo che un po' aveva condizionato le mie aspettative.
Questa storia parla di una ragazza di nome Alice che fin da piccola sogna innumerevoli avventure insieme ad un ragazzo di nome Max, il colpo di scena è che dopo il suo trasferimento con il padre, nella nuova scuola incontra per davvero il ragazzo che lei credeva solo frutto dei suoi sogni.
Come potete capire la trama è molto semplice, il problema è che fin da subito l'unico personaggio che attirerà la vostra attenzione è Oliver, il quale comparirà gran poco durante la lettura.
Alice e Max non spiccheranno per l'originalità e il loro modo superficiale di rapportarsi mi ha lasciata perplessa dall'inizio alla fine. Ciò che mi ha deluso troppo di questa lettura è il modo in cui è raccontata, inserendo elementi che non hanno senso e situazioni davvero ridicole. 
Sinceramente in certe situazioni sono rimasta molto confusa lasciando trasparire una storia che è nel limite del banale e che mi annoiava tremendamente leggere.
Personalmente non lo voglio consigliare ma forse nell'età più piccola potrebbe essere anche apprezzato. 

PRO: Oliver 

CONTRO: Superficialità \ Confuso \ Noioso

PUNTEGGIO



------------------------------------

TITOLO: La Lettrice
AUTORE: Traci Chee
EDITORE: Newton Compton
PAGINE: 379 pg
PREZZO: 9.90 euro

TRAMA

Sefia sa cosa significa dover sopravvivere. Dopo che il padre è stato brutalmente ucciso, è fuggita con la misteriosa zia Nin, che le ha insegnato a cacciare, seguire le impronte e rubare. Ma quando Nin viene rapita, Sefia rimane completamente sola. L'unico indizio che può aiutarla a ritrovare Nin è uno strano oggetto rettangolare che il padre ha gelosamente custodito fino al giorno della sua morte. Un manufatto mai visto prima, di cui nessuno le aveva mai parlato, perché nel mondo in cui è nata e cresciuta la lettura è un'attività proibita. Con l'aiuto di questo libro e di un ragazzo che nasconde oscuri segreti, Sefia cercherà di salvare la zia Nin e scoprire che cosa sia realmente accaduto il giorno in cui suo padre è stato ucciso.


Mi sono interessata di questa uscita fin da subito visto la trama estremamente interessante ma purtroppo si è rivelato un libro molto ingarbugliato.
La lettrice è una storia molto carina. Sefia, la nostra protagonista si ritrova custode di un libro che i suoi genitori le hanno lasciato ed è proprio quest'ultimo ad essere ritenuto bandito nella terra in cui lei vive. 
Mi fermo qui, perché? Perché tutto quello che ci ritroviamo a leggere è un'insieme di situazioni di mille personaggi diversi in cui niente sembrerà legato. 
Oltre alla lentezza di questa lettura ci ritroviamo a non capire per metà del libro, il motivo per il quale i libri sono banditi, quale scopo ha Sefia e perché entrano in gioco gli altri personaggi.
Specifico da subito che questa lettura è stata abbandonata con sincera delusione ma mi rendo conto che non riuscivo a portarlo avanti. 
Avevo aspettative alte e purtroppo non mi ha lasciato nulla nonostante la copertina inganni molto la storia, ritrovandomi davanti una lettura che sembrava avere delle caratteristiche fantasy. 
L'unico aspetto carino è il giochino al suo interno, sparse tra le pagine ci sono delle parole che alla fine del libro daranno voce ad una frase o un pensiero.
Purtroppo nonostante l'impostazione grafica molto carina del libro non mi sento di consigliarlo.

PRO: Gioco tra le pagine

CONTRO: Noioso \ Lento \ Eventi sparsi \ Confuso

PUNTEGGIO

venerdì 18 novembre 2016

Rapid Fire Book Tag!

Ciao a tutti!! Oggi vi porto un tag molto carino e ringrazio Simona del blog "Salotto dei libri" per avermi taggata <3!

RAPID FIRE BOOK TAG!

Ebook o cartaceo?


Ottima domanda! Uso il kindle non troppo spesso perché sinceramente preferisco i cartacei, però posso ammettere che leggere ebook è più comodo e a volte ci sono dei prezzi relativamente bassi grazie ad alcune offerte. 
Se dovessi scegliere direi "Cartacei per tutta la vita"!

Brossura o rilegato?


Inizialmente preferivo i rilegati, poi per praticità ero più comoda con le brossura..ora pensandoci bene non faccio differenze.

Shopping online o in libreria?


Entrambi anche se compro molto di più online semplicemente perché non trovo mai quello che cerco in libreria 
:-D

Trilogie o serie?


Amo molto di più le trilogie che le serie ma ci sono state delle eccezioni!

Eroi o cattivi?


In alcuni libri i cattivi suscitato un gran bel fascino, però sono sempre per gli eroi.

Un libro che vorresti leggessero tutti?


Vorrei che tutti leggessero "Noi siamo infinito", ormai lo ripeto sempre e non ne potete più :-D

 L'ultimo libro letto?


Dreamology di Lucy Keating

L'ultimo libro acquistato?


Queste meraviglie, arrivate insieme un paio di giorni fa!

La cosa più strana usata come segnalibro?


Mi capita di usare scontrini ma spesso se non trovo un segnalibro, uso anche il cellulare!

Libri usati o no?


 Usati sicuramente li preferisco, sempre se non sono distrutti :-P

Il nome dei primi tre libri che ti vengono in mente.



Un libro che ti ha fatto ridere e piangere allo stesso tempo.

Il primo che mi è venuto in mente è "Dogcrazy". Solo i miei amati animaletti riescono a farmi ridere e piangere allo stesso tempo.



Un film o telefilm che hai preferito al libro.

Io ho adorato il telefilm Trueblood ma non sono riuscita a leggere i libri, non mi piacevano.



Giudichi un libro dalla copertina?


Spesso si. Amo perdermi nelle belle copertine ma mi rendo conto che spesso non danno il giusto aspetto alla storia che il libro racconta.

IL TAG TERMINA QUI!!

SENTITEVI LIBERI DI FARLO, SIETE TUTTI TAGGATI :-D

lunedì 14 novembre 2016

Presentazione: "Vermi" di Diego Aledda


Buon Lunedì ragazzi, oggi giornata dedicata ad una presentazione.


TITOLO: Vermi Vol. 1
AUTORE: Diego Aledda
EDITORE: Arduino Sacco Editore
PAGINE: 158 pg
PREZZO: 12.90 euro

DOVE ACQUISTARLO: QUI! 

TRAMA


“Vermi” è un racconto che si svilupperà in un futuro prossimo in più volumi, suddivisi a loro volta in 12 episodi. “Vermi” tratta della vita e delle cattive azioni di svariati individui, ognuno perso tra le proprie pulsioni e i propri disturbi di personalità. I protagonisti del romanzo sono delinquenti, assassini e psicopatici della peggior specie, pronti a tutto pur di ottenere i loro scopi e per niente intimoriti di mostrare al mondo le loro atrocità. “Vermi” è un thriller con forti tinte splatter e non disdegna neanche un linguaggio a tratti molto scurrile. Credo sia questa la sua principale caratteristica.

Pagina FB dedicata al libro: QUI! 

BIOGRAFIA

Diego Aledda nasce a Novara il 15 aprile 1983. Ha tante passioni, tra cui le principali sono senza dubbio viaggiare, scrivere e seguire alcuni telefilm. La passione per la scrittura nasce da ragazzino, e si concentra inizialmente nella stesura di testi di canzoni. Non pienamente soddisfatto, continua a scrivere, ma passando ai romanzi. In questo modo scrive Statuto, pubblicato da Lettere Animate nel 2014 e, più recentemente, Vermi, pubblicato con Arduino Sacco Editore, un racconto suddiviso in dodici episodi.

mercoledì 9 novembre 2016

Alcune letture di Ottobre!



Alcune delle mie letture di 
OTTOBRE



TITOLO: "La strada nell'ombra" di Jennifer Donnelly

PREZZO: 18 euro

TRAMA


New York, fine Ottocento. Jo Montfort è ricca, bella, e la attende un futuro radioso, promessa sposa del rampollo di una delle famiglie più in vista della città. Jo ha tutto, ma per sé da sempre sogna qualcosa di diverso: una matita e un taccuino, un lavoro come reporter. È una tragedia inaspettata a scuotere lei e la sua famiglia. E anche l’irruzione nella sua vita di Eddie Gallagher, giovane reporter che sa qual è il prezzo della ricerca della verità. Insieme a Eddie, Jo comincia a indagare, come e meglio di una giornalista di professione, sugli affari dei Montfort, che si rivelano via via sempre meno limpidi. La verità emerge cupa e dolorosa, i pericoli sono dietro a ogni angolo nei vicoli di New York, ma anche le avventure, l’amore vero e la più importante delle conquiste: la libertà.



COMMENTO PERSONALE:

Una delle prime letture del mese è stata "La strada nell'ombra" di Jennifer Donnelly, un libro che mi ha tenuto compagnia per due settimane e che ho amato alla follia. 
La storia è ambientata nella New York dell'800 e scritta in modo così perfetto che mi sono totalmente ritrovata in quell'ambientazione. 
La Donnelly ha la capacità di trascinarti in quel periodo storico e di fartelo vedere e vivere.
La protagonista femminile, Jo, diventerà una vera detective cercando di indagare sulla morte del padre avvenuta in modo insolito. 
L'indagine verrà intrecciata alla figura della donna giovane in quel periodo e dell'amore verso un'uomo non considerato di livello adatto per la  reputazione della sua famiglia nella società. L'intreccio delle vicende e i luoghi in cui Jo sarà costretta ad andare per capire la verità saranno spesso molto crudi e spiazzanti.
La Donnelly ci regala una storia reale e intrigante impossibile da non amare e che personalmente mi è rimasta nel cuore. I personaggi sono interessanti senza nessuno escluso e le descrizioni sono davvero molto reali, sicuramente l'autrice ha svolto un gran lavoro di documentazione nello scrivere questo libro. E' un libro che parla anche di amicizia, livello sociale, famiglia e lealtà.


-----------------------------


TITOLO: "Al posto tuo" di Michelle Painchaud
PREZZO: 17 euro

TRAMA

Erica Silverman fu rapita all'età di quattro anni. Da allora nessuno l'ha più vista. Sono passati tredici anni, ma i suoi genitori multimilionari non hanno mai smesso di cercarla, e non hanno badato a spese per farlo. Poi, il miracolo accade. Erica ricompare. Ha diciassette anni ora. Anni interi della sua vita sono stati cancellati. È molto provata e arrabbiata. E deve imparare di nuovo chi è e da dove viene. Ma c'è un particolare, di cui quasi nessuno è a conoscenza: lei non è Erica Silverman. Violet è la figlia adottiva del più grande truffatore di Las Vegas. Ha passato la sua intera esistenza a prepararsi a vestire i panni di una ragazza che non ha mai conosciuto. Ha lo stesso gruppo sanguigno di Erica, e, grazie alla chirurgia plastica e all'inganno, anche la sua stessa faccia, il suo stesso corpo e il suo stesso DNA. E poi conosce ogni dettaglio della vita dei Silverman, così come è perfettamente in grado di simulare i sintomi del disturbo post traumatico da stress che le servirà per ingannarli. Perché il piano agghiacciante di suo padre ha uno scopo ben preciso: farla rimanere abbastanza a lungo a casa Silverman per rubare un quadro leggendario di loro proprietà. Ma una volta entrata a far parte, per la prima volta nella sua vita, di una vera famiglia, qualcosa in Violet inizia a incrinarsi. Quando la tua vita è stata plasmata sulla manipolazione e l'inganno, il rischio inevitabile è di perderti nelle tue stesse bugie.

COMMENTO PERSONALE:

Questo libro l'ho letto in ebook per Un club del libro che io e altre due ragazze abbiamo fondato. 
E' stata una storia davvero originale che ci ha portato a conoscere Violet, una protagonista coraggiosa che si ritroverà a dover diventare Erica. L'inganno che la protagonista deve portare avanti, spesso, porta in crisi le due parti di se stessa. Sarà difficile per lei essere Erica ma anche Violet nonostante il duro addestramento subito fin da bambina.
Quello che colpisce di questo libro, oltre la parte psicologica, è il cambiamento dei Violet e il modo in cui riuscirà a inserirsi in una vita che le appartiene ma che sentirà perfetta per sé, come se un sogno si avverasse. 
Il finale del libro mi ha lasciata in parte perplessa per alcuni risvolti descritti in modo troppo veloce. 
Un libro che si legge molto velocemente e che regala qualcosa di originale e diverso.


---------------------------------


TITOLO: La ragazza perfetta di Gilly MacMillan
PREZZO: 9.90 euro

TRAMA

Agli occhi di tutti coloro che la conoscono, Zoe Maisey, prima bambina prodigio e poi genio della musica, è una ragazza perfetta. Eppure, diversi anni fa Zoe ha causato la morte di tre adolescenti. Ha scontato la sua pena, e ora potrebbe guardare al proprio futuro. La sua storia e la sua nuova vita iniziano la sera in cui tiene il concerto più importante della sua carriera. Sei ore dopo, a mezzanotte, sua madre morirà.


RECENSIONE: QUI



------------------------------



TITOLO: Illuminae di Kristoff e Kaufman
PREZZO: 22 euro

TRAMA

Quel giorno, quando si è svegliata, Kady pensava che rompere con Ezra sarebbe stata la cosa più difficile da affrontare. Poche ore dopo il suo pianeta è stato invaso. Anno 2575: il cielo di Kerenza, un pianeta poco più grande di un granello di sabbia coperto di ghiaccio e sperduto nell'universo, si oscura all'improvviso. Tra le esplosioni e le urla degli abitanti terrorizzati, una squadra d'assalto della... una potente corporation interstellare, dà inizio all'invasione. Ed Ezra e Kady, che si rivolgono a malapena la parola, sono costretti a cercare insieme una via di fuga. Alcuni giorni dopo, però, un mortale... mutante inizia a diffondersi a bordo di una delle navi sulle quali si trovano i due ragazzi e gli altri superstiti. Come se non bastasse, AIDAN, l'intelligenza artificiale che dovrebbe... pare essersi trasformato nel nemico. E nessuno dei militari incaricati delle operazioni di salvataggio sembra intenzionato a spiegare ciò che sta accadendo. Quando Kady riesce ad accedere a... strettamente riservate, le è subito chiaro che l'unica persona che può aiutarla è anche l'unica con la quale pensava non avrebbe più avuto nulla a che fare.


COMMENTO PERSONALE:

Vorrei parlarvi di questo libro con lo stesso entusiasmo che avevo durante la lettura ma risulterei troppo semplice. Questo non è un libro qualunque e probabilmente mi rendo conto che non può piacere a tutti, sia per il genere sia per il modo in cui tutti gli eventi vengono raccontati.
Personalmente io l'ho amato. E' la tipica lettura da cui non ti riesci a staccare con la voglia di vedere che cosa succederà, una vera droga. Tutto quello che ovviamente rende questo libro completo sono i documenti, le mail, gli allegati e tutto ciò che gli autori hanno ideato di realizzare per raccontarci qualcosa di davvero unico. 
Ezra e Kady sono due personaggi dai quali sarà difficile staccarsi, perché grazie al loro modo di comunicare riusciranno anche a sdrammatizzare una situazione molto difficile. La storia nella sua completezza è davvero particolare e spesso ricca di mancanze ma sono proprio questi salti che rendono tutto ciò un documento. 
Non fatevi spaventare dalle pagine perché vi posso assicurare che scorrono veloci senza sosta.
 

martedì 8 novembre 2016

Recensione: "Dark Games" di Anna Carey (Newton Compton)



Ciao a tutti sognatori, in questi giorni sto leggendo parecchio e quindi cerco di dedicare qualche riga ai libri che ho terminato. Oggi vi voglio parlare di un'uscita recente della casa editrice Newton Compton.


TITOLO: Dark Games
AUTORE: Anna Carey
EDITORE: Newton Compton
PAGINE: 249 pg
PREZZO: 7.90 euro

Dove acquistarlo: Amazon

TRAMA

Una ragazza senza nome e senza memoria si sveglia sui binari della metropolitana, e l'unica cosa che è in grado di ricordare è che qualcuno la vuole morta. Con sé ha solo uno zaino e un coltello e sul polso uno strano tatuaggio con un uccello nero. Sunny deve scoprire chi è e perché alcune persone stanno cercando di ucciderla. Sente che la sua vita è in pericolo e l'istinto le dice che deve darsi da fare per salvarsi. Non è facile riuscire a capire cosa stia succedendo. Probabilmente è in corso una caccia all'uomo... e la preda è lei.








Non capita spesso di ritrovarsi tra le mani un libro che inizi e che finisci in un giorno. Questo è stato il caso di Dark Games. Un libro che mi ha incuriosita pagina dopo pagina tenendomi, spesso, incollata alle pagine per l'evolversi della storia.
Il libro si apre con una scena non poco indifferente, una ragazza dal nome sconosciuto, si ritrova stesa sui binari della metropolitana. Non ricorda nulla, non sa chi è, non sa com'è finita li. L'unica cosa che riesce a fare in quel momento è sopravvivere all'arrivo del treno. Quando tutti accorrono per aiutarla trova vicino a lei uno zaino con all'interno dei soldi, una mappa, un coltello e altri oggetti. 
La ragazza senza nome si ritroverà a scappare dall'inizio alla fine del libro, inseguendo se stessa e braccata da persone che fanno parte di un gruppo misterioso e pericoloso.
Chi è? E chi sono queste persone che vogliono ucciderla? Da sfondo a questo ci sarà Ben, un ragazzo conosciuto per caso ma che diventerà molto importante per lei.
Questa storia spicca per l'originalità nonostante possiamo ritrovare una struttura del gioco presente in Hunger Games. La scrittura è scorrevole e l'autrice è riuscita a raccontare la sua idea in modo molto buono trattenendo l'attenzione del lettore.
La protagonista è una ragazza coraggiosa e forte. Non si fermerà davanti a nulla nonostante sia in gioco la sua stessa vita e qualche flashback di un passato che non ricorda.
Quello che ho amato di questo libro è come tutto emerge rivelando dettagli ed elementi fondamentali per capire l'identità di ogni singolo personaggio. 
Lo consiglio moltissimo e finalmente posso dire di aver ritrovato un libro degno di questo genere.

PUNTEGGIO

lunedì 7 novembre 2016

Recensione: "E' solo una storia d'amore" di Anna Premoli (Newton Compton)


Buongiorno a tutti, eccomi qui con la recensione dell'ultimo romanzo di Anna Premoli che mi è stato gentilmente inviato dalla casa editrice. 

TITOLO: E' solo una storia d'amore
AUTORE: Anna Premoli
EDITORE: Newton Compton
PAGINE: 314 pg
PREZZO: 9.90 euro

Dove acquistarlo: Amazon

TRAMA

Cinque anni fa Aidan Tyler ha lasciato New York sul carro dei vincitori, diretto verso il sole e il divertimento della California. Fresco di Premio Pulitzer grazie al suo primo libro, coccolato dalla critica e forte di un notevole numero di copie vendute, era certo che quello fosse solo l'inizio di una luminosa e duratura carriera. Peccato che le cose non stiano andando proprio così: il suo primo libro è rimasto l'unico, l'agente letterario e l'editore gli stanno con il fiato sul collo perché consegni il secondo, per il quale ha già incassato un lauto anticipo. Un romanzo che Aidan proprio non riesce a scrivere. Disperato e a corto di idee, in cerca di ispirazione prova a rientrare nella sua città natale, là dove tutto è iniziato. E sarà proprio a New York che conoscerà Laurei, scrittrice di romanzi rosa molto prolifica. Già, "rosa": un genere che Aidan disprezza. Perché secondo lui quella è robaccia e non letteratura. E chiunque al giorno d'oggi è capace di scrivere una banale storia d'amore... O no?


Aidan e Laurel sono i due protagonisti di questa nuova storia di Anna Premoli.
Aidan è uno scrittore di successo, da cinque anni ha vinto il premo Pulitzer ma il tempo ormai stringe e purtroppo da quel momento non ha più scritto nulla. 
Laurel è una delle più affermante scrittrici di rosa con un bagaglio di ben 13 libri pubblicati.
L'incontro tra i due sarà d'aiuto sia nel lato lavorativo sia per quello sentimentale. Infatti Aidan troverà ispirazione grazie a Laurel e ai loro incontri.
Li seguiremo in tutta la stesura dei loro romanzi venendo a conoscenza anche delle loro piccole paranoie personali. 
La storia che ci racconta Anna è davvero carina, di piacevole lettura e ironica al punto giusto. Devo ammettere che personalmente ho letto due libri di quest'autrice e questo è il mio preferito.
Il difetto per me più grande è Aidan, un personaggio che Anna descrive come un ragazzino e non come un uomo maturo. Ho trovato la sua personalità poco credibile e reale. 
La storia che nascerà tra i due nasce lentamente e non cade nel banale, anzi ho davvero apprezzato come il loro rapporto evolve.
Laurel è una donna molto "lamentona" e devo ammettere che spesso mi infastidiva il suo modo di ragionare. Altro difetto del romanzo è sicuramente la storia del loro agente e amico di Aidan, la quale viene accennata ma poi abbandonata dall'autrice ed è sinceramente un peccato perché sarebbe stato carino seguire anche la sua parte.
Questo libro è nato come una storia leggera e spensierata ed è quello che ci regala dall'inizio alla fine.

PUNTEGGIO



giovedì 3 novembre 2016

In libreria da oggi: Newton Compton!


Le uscite di oggi edite da Newton Compton!

3 NOVEMBRE


La casa editrice Newton non ci lascia mai senza letture e in fatti proprio oggi escono dei libri molto interessanti. In Primis voglio dare la precedenza alle due uscite che mi incuriosivano molto: "Dark Games" di Anna Carey il primo capitolo di una nuova serie che ricorda Hunger Games\Divergent e il secondo libro della serie di autoconclusivi di Rosamunde Hodge "Il Sentiero del bosco incantato" che ci porta una rivisitazione di Cappuccetto Rosso. 
Per chi ama l'ironia e letture spensierate c'è sempre Anna Premoli con il suo ultimo romanzo "E' solo una storia d'amore". Per finire torna L.A. Casey con un nuovo libro della serie Love, Monica Murphy con il secondo libro della duologia "Reverie" e per le amanti delle atmosfere più drammatiche il nuovo romanzo di Ayse Kulin. 

Per oggi è tutto,
 quale non vi lascerete sfuggire??


Cerca nel blog