venerdì 29 maggio 2015

Recensione: Le streghe di Astor High di Brittany Geragotelis (Piemme)

Bentornati in una nuova recensione!! Ho, finalmente, concluso la lettura di "Le Streghe di Astor High" di Brittany Geragotelis edito dalla Piemme che gentilmente mi ha inviato e ringrazio molto.

SCHEDA DEL LIBRO

TITOLO: Le Streghe di Astor High (#2)
AUTORE: Brittany Geragotelis
EDITORE: Piemme 
PAGINE: 306 pg
PREZZO: 16 euro








TRAMA


Hadley Bishop è la discendente della più potente strega di tutti i tempi nonché la ragazza più popolare del liceo Astor High. Le sue giornate scorrono serene e divertenti, fra gli impegni di cheerleader e le lezioni di magia (e alcuni piccoli segreti relativi a un guardaroba capace di rinnovarsi grazie a qualche semplice incantesimo). Ma quando sua madre viene rapita e uccisa dalla stessa congrega di streghe che assassinò la sua antenata durante i processi di Salem, Hadley decide di farla finita con la minaccia che tormenta la sua famiglia da secoli, e di farlo una volta per tutte. Con l'aiuto delle amiche e dei compagni, Hadley darà vita a una battaglia epica, combattuta senza esclusione di colpi, che sconvolgerà il mondo della magia per sempre. Eppure, nonostante il suo coraggio e il suo potere, Hadley non potrà evitare di innamorarsi del ragazzo sbagliato. Quello che non avrebbe mai dovuto stregare il suo cuore.

AUTORE

Brittany Geragotelis sta vivendo il suo sogno. Dopo dieci anni di rifiuti, Le Streghe di Astor High è stato pubblicato online ed è stato letto da diciannove milioni di persone in un anno, ottenendo la piena attenzione di Publisher's Weekly, The Huffington Post e The Wall Street Journal. Vive a New York con il fidanzato e due gatti.

http://www.thebookslayer.com






RECENSIONE

Hadley, la protagonista di questa storia, è bella e popolare e in più è una strega. Non una strega qualunque ma la discendente di Bridget Bishop, condannata da un certo Samuel Parris, un reverendo assetato di potere, durante la persecuzione delle streghe a Salem nel 1692. La sua antenata sembra infatti mantenere un contatto con la giovane ragazza attraverso dei sogni.
Hadley, vive la sua vita di cheerleader e ragazza più in vista, usando i propri poteri a suo vantaggio, soprattutto nel campo della moda. Oltre a questo segue delle lezioni con altre streghe del Cleri, la loro congrega. Il suo mondo e quello di tutti gli altri viene scosso all'improvviso da un drammatico evento che li poterà a perdere i genitori. Samuel Parris, capo degli Sterminatori, sembra essere tornato.
Questa storia potremmo vederla come un mix tra Gossip Girl e Streghe. Hadley e le sue amiche, infatti, vi ricorderanno molto Blair Waldorf (Gossip Girl) e il suo gruppetto di amiche mentre per la parte più "attiva" potremmo rivivere qualche frammento di una puntata di Streghe.
I personaggi presenti nella storia non spiccano per l'originalità e soprattutto la figura del temibile reverendo si rivelerà un personaggio amorfo.
Hadley vi risulterà fin da subito un personaggio abbastanza insopportabile e molto superficiale.

"Ero rimasta sveglia fino a tardi, chiacchierando su Facebook e accettando nuove richieste di amicizia. Quando mi ero imposta di andare a letto, avevo almeno venticinque nuovi amici. Ormai avevo superato abbondantemente gli undicimila contatti."

La storia, secondo il mio punto di vista, poteva davvero diventare carina. Gli scontri che potevano essere un punto di forza faranno solo scalpore per poi sfumare in poche pagine senza colpi di scena.
La lettura in certi punti l'ho trovata lenta e personalmente mi sono fermata più volte per riprenderlo in un secondo momento.
E' una storia semplice, senza pretese, senza coinvolgimento che unisce tanti elementi di base ma senza entrarne nel dettaglio o gestiti velocemente.
Questo romanzo è il secondo della serie ma personalmente non trovo l'esigenza né di leggere il primo né di proseguire la serie e ancora mi chiedo il motivo di questa pubblicazione soprattutto l'errore sull'ordine di uscita di questa "trilogia".
Per il prezzo del libro non ve lo consiglio assolutamente ed è davvero un peccato perché la tematica "Streghe" mi ha sempre entusiasmato e avevo davvero delle buone aspettative da questa serie.

PUNTEGGIO


L'Ultima volta che ti ho detto addio di Cynthia Hand (Harlequin Mondadori)

Carissimi sognatori, dal 16 Giugno in libreria arriva un nuovo romanzo di genere young adult autoconclusivo edito Harlequin Mondadori.


TITOLO: L'Ultima volta che ti ho detto addio
AUTORE: Cynthia Hand
EDITORE: Harlequin Mondadori
PREZZO: 14,90 euro

TRAMA

Lexie Rigs è un genio della matematica tutto per lei è rigorosamente razionale, così quando inizia a percepire in casa segni della presenza del fratello - da poco scomparso - non riesce a confidarsi con nessuno.
Di certo non lo può dire a sua madre, già convinta che Tyler sia con loro. Non può raccontarlo alle amiche nerd come lei, perché la prenderebbero per pazza. Non può lasciarselo scappare nemmeno con il suo psicanalista: non vuole certo finire imbottita di farmaci.
Alla fine, lo confida alla vecchia amica e vicina di casa, Sadie, che non si scompone minimamente di fronte a quell'assurdità,e anzi la aiuta a capire che cosa potrebbe volere Tyler da lei, se davvero si trattasse di lui.

Inizia così per Lexie una sorta di viaggio nelle ultime ore del fratello, e ogni tassello del mistero che circonda la sua morte trova piano piano il suo posto. Così Lexie capisce che un fantasma non deve per forza essere vero per impedirti di andare avanti. E ora è il momento di andare avanti.

PER PRENOTARLO: Harlequin Mondadori!



giovedì 28 maggio 2015

Bookhaul Maggio 2015!


Ecco il video Bookhaul del mese di Maggio!



Recensione in pillole: Sophie sui tetti di Parigi di Katherine Rundell




TITOLO: Sophie sui tetti di Parigi
AUTORE: Katherine Rundell
EDITORE: Rizzoli
PAGINE: 283 pg
PREZZO: 14,50 euro

TRAMA


La mattina del suo primo compleanno, una bambina galleggia nella custodia di un violoncello sulle acque della Manica. A raccoglierla è Charles, un eccentrico ma premuroso scapolo inglese, che decide di prendersi cura di lei. Una cura un po' speciale, perché Charles usa i libri come piatti e permette a Sophie di scrivere sui muri. Per questo, quando la ragazzina compie tredici anni, i servizi sociali minacciano di metterla in un istituto. Allora Charles e Sophie fuggono a Parigi in cerca della madre di lei, con un solo indizio in mano: la targhetta sulla custodia del violoncello che l'ha salvata dal naufragio. L'impresa non è affatto semplice, ma Sophie troverà sui tetti di Parigi un aiuto inaspettato.


COMMENTO PERSONALE:

"Temo di capire i libri molto di più di quanto non capisca le persone. E' così facile andare d'accordo con i libri"

Questa storia circonderà di dolcezza la vostra lettura. Charles e Sophie sono due personaggi assolutamente singolari che racchiuderanno nella loro vita tutto ciò che per loro è piacevole. Charles si dimostrerà essere un padre singolare e nonostante Sophie non sia sua figlia la crescerà in modo imperfetto ma impeccabile. 
Sophie crescerà in mezzo all'arte e alla sua importanza, tra poesia e spensieratezza. Questa ragazzina e questa storia mi ha ricordato Pippi calzelunghe, soprattutto nella seconda parte del libro, in cui degli eventi la renderanno ancora più insolita.
Questa storia non si concentra sul suo fine ma su cosa affronta Sophie per raggiungere la madre e di come scoprirà il mondo e altri ragazzini "particolari" come lei.
Un libro magico che racchiude una favola tenerissima a cui è stato bellissimo abbandonarsi.
Queste sono le storie che una parte di me stessa adora e di cui non riuscirà mai a farne a meno. Consiglio questo libro per chi vuole avventurarsi letteralmente sui tetti di Parigi con Sophie e altri inaspettati ospiti.

PUNTEGGIO


Da oggi in libreria! #20


28 Maggio 2015


TITOLO: Outlander. Legami di sangue
AUTORE: Diana Gabaldon
EDITORE: Corbaccio
PAGINE: 500 pg
PREZZO: 19,60 euro

TRAMA


Claire Fraser, l'affascinante viaggiatrice nel tempo protagonista della serie Outlander, si è ormai abituata alla vita dell'America nel Settecento e assiste con animo consapevole ai rivolgimenti che porteranno alla nascita degli Stati Uniti, anche se, nel 1778, agli occhi dei contemporanei, la situazione è ancora incerta. Washington ha costretto gli inglesi ad abbandonare Philadelphia e incomincia a profilarsi l'indipendenza delle colonie, ma l'elemento veramente rivoluzionario nella vita di Claire è il ritorno dell'adorato marito Jamie, dato per morto, il quale scopre che Claire si è nel frattempo risposata con Lord John Grey, il suo più caro amico. Intanto, nella Scozia del Ventesimo secolo, la figlia di Claire, Brianna, è disperata perché il primogenito Jem è stato rapito da un individuo determinato a scoprire il mistero del cerchio di pietre che fa viaggiare nel tempo. Il marito Roger si avventura nel passato alla disperata ricerca di Jem, senza sospettare che il bambino in realtà è più vicino nel tempo di quanto non creda...


TITOLO: Il Professionista
AUTORE: Kresley Cole
EDITORE: leggereditore
PAGINE: 397 pg
PREZZO: 14 euro

TRAMA

Aleksandr Sevastyan, uomo d'azione della mafia russa conosciuto come "il Siberiano", ha giurato eterna fedeltà al suo boss. La sua missione ora è trovare e proteggere Natalie, la figlia del capo, ma la ragazza non è l'ingenua studentessa che pensava di trovarsi di fronte. Avvolta da una nube di capelli rossi e sfacciata sensualità, Natalie tormenta i pensieri del freddo Aleksandr fino a fargli perdere il controllo. Anche la ragazza è scossa dall'incontro con il Siberiano e non può resistere al suo fascino mozzafiato. Insieme partono per la Russia, dove sperimenteranno una vita di lussuria e perdizione e un'intesa che li porterà al di là delle loro più audaci fantasie. Ma i rivali del boss vogliono Natalie morta e i due fuggitivi sono costretti a nascondersi in una Parigi affascinante e decadente, lo scenario ideale per i loro desideri inconfessabili...


TITOLO: La casa di fronte al mare
AUTORE: Vanessa Greene
EDITORE: Newton Compton
PAGINE: 320 pg
PREZZO: 9,90 euro

TRAMA

Quando Charlie, giornalista di successo che si è buttata a capofitto nel lavoro dopo una brutta delusione d'amore, si trasferisce a Scarborough, un caratteristico paesino nello Yorkshire, per scrivere un servizio sulle migliori sale da tè inglesi, deve fare i conti con il difficile rapporto con la sorella, che vive lì. Spesso si rifugia al Seafront, una tranquilla sala da tè con vista sul mare, dove Letty offre dolci squisiti, e lì incontra Kat, madre separata del piccolo Leo. Presto a loro due si aggiunge Seraphine, una ragazza francese, da poco giunta in Gran Bretagna per lavorare au pair, con una grande passione per la pasticceria; tra una chiacchiera e l'altra nasce l'idea di collaborare tutte al lavoro di Charlie: scovare nei dintorni localini nascosti e luoghi davvero speciali, cibi genuini preparati con abilità e dedizione. Una storia di donne che, davanti a una tazza di tè e a una fetta di torta, diventeranno grandi amiche, affronteranno difficoltà mai superate, problemi inaspettati e... qualche sorpresa che cambierà le loro vite.


TITOLO: Lontano da te (#1)
AUTORE: Jennifer L. Armentrout
EDITORE: Nord
PAGINE: 348 pg
PREZZO: 14,90 euro

TRAMA

Ivy Morgan è una sopravvissuta. Rimasta orfana a diciotto anni, ha imparato molto presto a cavarsela da sola. Non permette a nessuno di avvicinarsi troppo, sia perché non vuole soffrire di nuovo sia per evitare che qualcuno le faccia troppe domande su come trascorre il suo tempo. Nessuno infatti deve sapere che, prima di morire, i genitori le hanno lasciato un compito che la costringe ad avere una doppia vita... Ren Owens è l'ultima persona al mondo per cui Ivy dovrebbe provare interesse. Invece è come se Ren l'avesse stregata: ogni volta che guarda i suoi profondi occhi verdi, Ivy sente di volere un destino diverso rispetto a quello cui è condannata, sente di volere... lui. Ma, col passare delle settimane, Ivy si rende conto di non essere l'unica ad avere dei segreti: anche Ren nasconde un lato oscuro e pericoloso, un segreto che minaccia di distruggere tutto ciò per cui lei ha lottato...


TITOLO: Il confine del silenzio
AUTORE: C. L. Taylor
EDITORE: Longanesi
PAGINE: 312 pg
PREZZO: 16,40 euro

TRAMA

Sue Jackson è una donna realizzata: ha una famiglia felice, un marito con una solida carriera politica, una bella casa. Ma quando la figlia quindicenne Charlotte entra in coma in seguito a un grave incidente con un autobus, tutta la sua felicità va in pezzi. Eppure, se possibile, il ricovero della ragazzina in terapia intensiva non è l'incubo peggiore che Sue deve affrontare. C'è infatti il terribile sospetto che non si tratti di un incidente, ma di un tentativo di suicidio... Sue, disperata e in contrasto con il marito che nega qualsiasi ipotesi di suicidio, fa quello che solo una madre disperata può fare: apre il diario di Charlotte. "Nascondere questo segreto mi sta uccidendo" è la spaventosa frase che spunta dai meandri della vita di una ragazza inquieta. Sue scoprirà aspetti della vita della figlia, e della propria, che aveva disperatamente cercato di rimuovere, in un processo di discesa agli inferi che coincide con la scoperta di un male sempre più oscuro, sempre più difficile da arginare, che sta inghiottendo la vita di tutti...


TITOLO: Nascosti nell'ombra
AUTORE: Maya Banks
EDITORE: leggereditore
PAGINE: 396 pg
PREZZO: 12 euro

TRAMA


Unica testimone di un omicidio a sangue freddo compiuto dal fratellastro, Sarah Daniels è costretta a vivere in clandestinità. L'uomo ha agito per proteggerla e lei, sopraffatta dal senso di colpa, ha deciso di far sparire le proprie tracce. Quando la CIA inizia a indagare sul caso, chiede l'intervento del KGI, la squadra speciale composta dai fratelli Kelly. Il compito di tenere d'occhio Sarah, nel tentativo di risalire all'assassino, viene affidato a Garrett. Nonostante il ricercato, Marcus Lattimer, sia un nemico giurato del KGI, sulla carta la missione non sembra essere troppo complicata. Ma Garrett non ha fatto i conti con il fascino di Sarah, e gli basta posare gli occhi su di lei per innamorarsene perdutamente. Quando viene a conoscenza del passato oscuro della donna, tutto passa in secondo piano e proteggerla diventa la sua missione più importante.


TITOLO: Ti prego lasciati odiare \ Come inciampare nel principe azzurro \ Finché amore non ci saperi (3 in 1)
AUTORE: Anna Premoli
EDITORE: Newton Compton
PAGINE: 664 pg
PREZZO: 8,90 euro

TRAMA


Se inseguendo il principe azzurro inciampassi in un collega odioso, un capo arrogante, un rampollo viziato? Le storie che racconta Anna Premoli sembrano le storie delle amiche vere, quelle che non ti stanchi mai di ascoltare e che ti fanno arrabbiare, piangere e poi ridere di cuore. Sono storie di donne determinate e testarde, che vogliono scegliere il proprio destino e che resistono come possono agli alti e bassi della fortuna. Donne che intendono realizzare i propri sogni, e che spesso si innamorano dell'uomo sbagliato, che sanno imparare dagli errori e cercano di superare i problemi con una risata. Proprio come Jennifer, che è costretta a lavorare fianco a fianco con l'odiato collega Ian, e che a causa di un equivoco si ritrova paparazzata come la sua nuova fiamma... Oppure forti e fragili come Maddison, che segue le sue ambizioni trasferendosi in Corea del Sud, ma deve vedersela con un superiore che le fa la guerra... Complesse e agguerrite, come Amalia, avvocato di New York che, per uno scherzo del destino, si ritrova di fronte a una vecchia conoscenza...


TITOLO: Il caso Caravaggio
AUTORE: Daniel Silva
EDITORE: Neri Pozza
PAGINE: 460 pg
PREZZO: 18 euro

TRAMA

Nell'angusta stanza senza finestre in cui è trattenuto, il mercante d'arte Julian Isherwood sa di essere nei guai fino al collo. Se non fosse certo di essere innocente, la versione dei fatti che ha fornito quando i carabinieri di Como lo hanno trovato accanto a un cadavere "letteralmente fatto a pezzi" sembrerebbe ridicola persino a lui. Lo vogliono incastrare, è chiaro. E chi può farlo, se non quell'"odioso, pingue" collega che risponde al nome di Oliver Dimbley? "Discreto come il fischio di un treno a mezzanotte", Dimbley lo aveva avvicinato in un pub di Londra, gli aveva offerto di comprare la sua galleria d'arte di Mason's Yard (come faceva a sapere dei suoi conti in rosso e della sua crescente "passione per l'alcol"?) e lo aveva spedito sul lago di Como, nella lussuosa villa di Jack Bradshaw, collezionista che, guarda caso, Julian ha trovato cadavere, riverso in un lago di sangue. Per fortuna il generale Cesare Ferrari del Nucleo Artistico di Roma, che ne ha viste troppe per fidarsi di un caso all'apparenza così semplice, ha pensato bene di rivolgersi a Gabriel Allon, ex agente del Mossad e restauratore di fama internazionale di quadri e affreschi. Amico di vecchia data di Isherwood, Allon accorre subito sulle sponde del lago e non impiega molto a scoprire che la vittima era a capo di un'organizzazione che comprava quadri rubati per poi rivenderli a un facoltoso e anonimo "appassionato d'arte". Un vasto traffico illegale di capolavori della pittura...


TITOLO: La fuga
AUTORE: Lara Adrian \ Tina Folsom
EDITORE: leggereditore
PAGINE: 317 pg
PREZZO: 9,90 euro

TRAMA


Ethan Jones sa che Tori Connors è la donna che vuole accanto, eppure, quando il programma Fenice è minacciato, non può far altro che mollare tutto e sparire. Tempo dopo, il destino li mette di nuovo di fronte, ma questa volta a minacciare il desiderio che continua a unirli è un misterioso assassino assoldato dai nemici della Fenice venuti a regolare i conti con il passato. Scott Thompson, un anonimo meccanico di motociclette, è in realtà un ex agente della CIA con il dono della premonizione. Phoebe Chadwick è una giornalista e deve la sua vita a Scott, che sventa un terribile incidente ferroviario. La giornalista vuole vederci chiaro ma non sa che mettersi sulle tracce dell'uomo equivale a finire nel mirino di chi lo vuole morto.

mercoledì 27 maggio 2015

Recensioni in pillole: Il Libro di Julian di R.J. Palacio



Sognatori, purtroppo questo mese è stato più difficile del previsto. Emicrania e blocco del lettore non hanno aiutato ma ho pensato di rimediare parlando brevemente delle mie ultime letture. La prima piccola recensione è dedicata ad un'uscita recente: "Il libro di Julian" di R.J. Palacio.



TITOLO: Il libro di Julian
AUTORE: R.J. Palacio
EDITORE: Giunti
PAGINE: 128 pg
PREZZO: 7,90 euro

TRAMA


Julian non si capacita di come siano andate le cose nell'ultimo anno scolastico. Era il ragazzo più popolare della classe e si ritrova ad essere escluso dai compagni e costretto a cambiare scuola. Solo per aver fatto delle battute! Ma lui ha sempre fatto dell'ironia, e tutti ridevano, prima! Appena arrivato in classe, Auggie, il nuovo compagno di scuola affetto dalla sindrome di Treacher-Collins, lo aveva veramente turbato. Fin da piccolissimo, infatti, Julian aveva il terrore degli zombi e la faccia deforme di Auggie gli aveva fatto tornare gli incubi infantili. Era questo il vero motivo del suo accanimento. Era stato sospeso da scuola quando il preside aveva scoperto i bigliettini che Julian faceva trovare ad Auggie e al suo ex amico Jack e così non aveva potuto partecipare alla gita scolastica. Un provvedimento che i genitori non avevano mai accettato, accusando la scuola di aver sottovalutato la difficoltà della situazione che l'inserimento di Auggie in classe avrebbe comportato. Durante l'estate, però, Julian scopre una verità sconvolgente sulla sua nonna francese. Lei, ebrea, gli confessa che durante la guerra era stata salvata dallo "storpio" della classe, il "Tartaruga", come lo chiamavano tutti deridendolo. Solo pochi giorni prima di essere deportato egli stesso, perché non "perfetto", le aveva dato il suo primo bacio. Il suo nome era Julian.

COMMENTO PERSONALE:

Ho terminato questa lettura questa mattina e dopo aver letto Wonder che mi ha piacevolmente sorpresa, sono rimasta molto colpita anche da questo racconto breve.
In queste pagine ritroveremo Julian, il bullo, il ragazzo che non riuscirà ad accettare August e il suo aspetto. Julian, in realtà, è così anche per colpa dei genitori, i quali dimostrano di non dare il buono esempio al figlio. Il punto forte sarà la nonna di Julian e la sua storia molto toccante.
Il messaggio di base di questa storia è semplice ma immediato. L'anormalità ci spaventa e non tutti riescono a gestirla, sia per pregiudizio sia per l'incapacità di relazionarsi con essa.
Ho adorato Wonder e questa sensazione si è estesa anche a questo racconto. Il punto di vista dei vari personaggi mi ha sempre colpito e credo sia necessario capire anche la storia del protagonista "negativo". Tutti agiamo in un certo modo per dei motivi ma gli errori possono anche migliorarci come persone. Alla fine di questo libro, Julian, mi è sembrato molto più maturo dei genitori riuscendo ad ammettere la verità.
Questi due libri sono un piccolo tesoro di messaggi importanti utili nella vita e nel rapporto con gli altri. La lettura è veloce e coinvolgente, i personaggi sono piacevoli e le situazioni ci presentano delle realtà valide e credibili. Consigliatissimo!

PUNTEGGIO

Da oggi in libreria! #19



27 Maggio 2015


TITOLO: Qualunque cosa significhi amore
AUTORE: Guia Soncini
EDITORE: Giunti
PAGINE: 256 pg
PREZZO: 14 euro

TRAMA


Guia Soncini in questo romanzo affronta i segreti più inconfessabili che si annidano nel matrimonio. Di cosa ci vergogniamo? Da quanto tempo ci portiamo dentro quell'imbarazzante segreto? Cosa siamo disposti a fare per tenerlo nascosto? Vanni si vergogna da trentacinque anni, da quando è arrivato a Milano da un paesino del sud: si vergogna delle sue origini, di sua madre che leggeva la biografia di Padre Pio e di suo padre che faceva le parole crociate. Guarda sua moglie, Elsa, e non si capacita di essersi affidato a lei e che lei, milanese doc sempre perfetta, lo abbia sposato anche se sa tutto di lui. Cosa significa amare qualcuno che è il carceriere dei tuoi segreti? Elsa si vergogna da trentatré anni, da quando suo padre ha organizzato quel falso incidente. Da venticinque anni, da quando sa cos'è successo alla madre. Da otto anni, quando (per creare un programma televisivo di successo) ha procurato un'amante al marito. Elsa e Vanni si vergognano di una vergogna nuova da dieci minuti, da quando hanno capito che si stanno per svelare tutte le loro bugie. Cosa c'entra l'amore con l'ambizione? Cosa c'entra l'amore con l'abitudine? Cosa c'entra l'amore con l'inadeguatezza? Che cosa c'entra l'amore coi segreti, le bugie, le porte chiuse, e chi sta dentro e chi rimane fuori?


TITOLO: Un uomo innamorato (#2)
AUTORE: Karl Ove Knausgard
EDITORE: Narratori Feltrinelli
PAGINE: 650 pg
PREZZO: 20 euro

TRAMA


Nell'arco di pochi giorni Karl Ove Knausgård decide di dare un taglio netto alla propria vita in Norvegia e lascia il paese e la moglie Tonje per trasferirsi a Stoccolma. Lì stringe profonda amicizia con un altro esiliato norvegese, un intellettuale appassionato di boxe di nome Geir, e va dietro a Linda, una bella poetessa che l'aveva incantato anni prima a un workshop per scrittori. "Un uomo innamorato", il secondo volume di sei del ciclo "La mia battaglia", vede Knausgård raccontare di relazioni tempestose, delle sfide della paternità e dell'urgenza di scrivere. Come ne "La morte del padre", noi leggiamo mentre la sua vita si svolge.

martedì 26 maggio 2015

Da oggi in libreria! #18





26 Maggio 2015


TITOLO: Io e Te al centro del mondo
AUTORE: Jennifer E. Smith
EDITORE: Sperling & Kupfer
PAGINE: 287 pg
PREZZO: 17,90 euro

TRAMA


Lucy e Owen si incontrano un giorno tra il decimo e l'undicesimo piano di un palazzo a New York, bloccati in ascensore durante un blackout che ha colpito tutta la città. Quando finalmente riescono a uscire, trascorrono la notte insieme, vagando per le strade buie di Manhattan sotto un cielo insolitamente stellato. Ma, con la luce, torna anche la realtà: Lucy deve raggiungere i suoi genitori in Europa, e Owen parte con il padre per un viaggio attraverso gli Stati Uniti. Il breve tempo trascorso insieme ha lasciato però un segno in entrambi. E, nonostante ci sia un mondo intero a separarli, Lucy e Owen riescono a rimanere in contatto: un'e-mail, una cartolina, qualche telefonata. Nell'attesa, un giorno, di rivedersi di nuovo. E proprio mentre ognuno è alla ricerca della propria strada scopriranno presto che il centro del mondo non è necessariamente un luogo. A volte, può essere anche... una persona. Perché l'amore non si misura in miglia, ma in emozioni.



TITOLO: L'amore domani
AUTORE: Gregory Sherl
EDITORE: Piemme
PAGINE: 336 pg
PREZZO: 17,50 euro

TRAMA

A New York c'è un posto dove, per 30 dollari, è possibile inserire in un computer il nome della persona che ami e vedere come sarete tra dieci, venti, trent'anni. Basta prendere un appuntamento col dottor Chin e dare in pasto al computer dati "oggettivi" sulle vostre vite, e una sfera di cristallo computerizzata ti mostra il film del tuo futuro. Anche Evelyn, giovane bibliotecaria, l'ha fatto: ha visto se stessa e il suo ragazzo litigare mentre cantavano buon compleanno a un chihuahua in T-shirt... non esattamente una promessa di felicità. Abbastanza per mollarlo. Godfrey invece non vorrebbe farlo: ha chiesto a Madge di sposarlo, e non capisce perché lei, prima di dire sì, gli chieda di fare una capatina preventiva nel loro futuro. Ma in amore è davvero possibile prevedere qualcosa? La storia di Evelyn e di Godfrey, che si incroceranno nell'anticamera del dottor Chin e andranno, insieme, molto lontano, ci insegna che no, in amore non esistono sfere di cristallo. L'unica cosa prevedibile è che... nulla è prevedibile. Perché il futuro, a volte, è meglio coniugarlo al presente.


TITOLO: Le memorie dell'acqua
AUTORE: Emmi Itaranta
EDITORE: Frassinelli
PAGINE: 300 pg
PREZZO: 16 euro

TRAMA

Ci sono segreti che vanno trasmessi di generazione in generazione, come una ricchezza. Questo romanzo comincia così, con un antico segreto che un padre consegna nella mani della figlia diciassettenne. Noria è nata in una famiglia di maestri del tè, e sa che è giunto il momento di apprenderne i riti e le tradizioni. Sa anche che nel mondo in cui l'umanità si è costretta a vivere – un futuro non lontano in cui la terra non è che un arido paesaggio bruciato dal sole – il segreto che la sua famiglia custodisce è ancora più prezioso. Perché solo i maestri del tè conoscono l'ubicazione di sorgenti segrete d'acqua, un bene ormai ridottissimo. Sorgenti sconosciute perfino al regime del Nuovo Qian, che domina l'Unione Scandinava e ne amministra con la violenza le poche risorse rimaste. Ma i segreti, specie in un mondo disperato, non restano tali a lungo. E Noria, dopo la morte del padre, quando ormai il regime sospetta di lei e dei suoi, si troverà costretta a scegliere se conservare quel segreto, o tradire la sua famiglia e perdere tutto ciò che le generazioni passate le hanno trasmesso. Un racconto potentissimo e immaginifico, un'autrice in grado, come Margaret Atwood o David Mitchell, di ricreare sulla pagina noi stessi e le nostre più grandi paure, e raccontarci mondi tanto distanti e irreali, quanto vicinissimi a noi.


TITOLO: La felicità sulla punta delle dita
AUTORE: Agnes Martin-Lugand
EDITORE: Sperling & Kupfer
PAGINE: 266 pg
PREZZO: 16,90 euro

TRAMA

Fin da bambina, Iris coltiva un sogno: disegnare modelli e dar loro vita grazie alla magia di ago e filo, con fantasia e passione. È una cosa che la renderebbe felice, ma i suoi genitori l'hanno considerato più un capriccio che un'aspirazione e Iris ha rinunciato a sognare: con la morte nel cuore, si è rassegnata. Da quel momento tutto ciò che ha fatto, lo ha fatto per gli altri: i genitori, il marito, i colleghi. Ora però sente di essere prigioniera di un matrimonio senza affetto, di una vita di provincia prefabbricata e rivendica il diritto di ricominciare daccapo e di riprendere in mano le fila del proprio destino. E allora via da quell'esistenza soffocante e falsa! Iris decide di correre il rischio più grande, quello di perdere tutto, ma in fondo al cuore sa che, comunque, ne vale la pena. Sotto le sfavillanti luci di Parigi, trascinata dal ritmo incessante della grande città, Iris si apre al mondo e dà libero corso a creatività e talento. Sulla sua strada troverà degli ostacoli, ma anche il più invincibile degli alleati: un nuovo amore. Agnès Martin-Lugand firma un romanzo sul desiderio di realizzare i propri sogni, con la voce semplice e lo sguardo luminoso di "La gente felice legge e beve caffè", il libro che l'ha resa famosa.


TITOLO: Perché tu non ti perda nel quartiere
AUTORE: Patrick Modiano
EDITORE: Einaudi
PAGINE: 120 pg
PREZZO: 17 euro

TRAMA

Jean Daragane, scrittore parigino vicino alla settantina, vive in totale solitudine, fuori dal resto del mondo. Una sera, però, dopo mesi in cui non ha letteralmente parlato con nessuno, il telefono di casa squilla: si tratta di un uomo che dice di aver ritrovato la sua agenda, perduta su un treno. Daragane inizialmente è recalcitrante a incontrarlo; rompere il suo isolamento gli costa, e i numeri segnati su quella rubrica non gli interessano più. Ma infine accetta un appuntamento. E cosi che conosce l'ambiguo, mellifluo Gilles Ottolini e la sua sottomessa e giovane compagna, Chantal Grippay. L'appuntamento farà ripensare Deragane al suo primo romanzo e gli farà rivalutare una serie di dettagli a suo tempo trascurati che lo porteranno a riscoprire l'importanza della memoria, della nostalgia e dell'amore rimosso, ma mai sopito.


TITOLO: La deviazione
AUTORE: Gerbrand Bakker
EDITORE: Einaudi
PAGINE: 200 pg
PREZZO: 17 euro

TRAMA

Ci sono storie fatte di piccole cose, paesaggi minimi, gesti semplici che però riportano all'essenza della vita e ne fanno deflagrare il mistero. Cosí è questo romanzo, e questa è la ragione per cui ha avuto un successo straordinario e inaspettato.
La campagna cristallizzata nel gelo invernale. Una fattoria da riaccomodare. Poi gli animali che abitano il pascolo, i boschetti, la palude. E le dieci oche della fattoria. Il mondo che Agnes si è scelta è tutto qui. Questi sono gli esseri viventi con cui è in contatto. Alle spalle si è lasciata un piccolo scandalo, un lavoro di prestigio e soprattutto un marito che sta seguendo le sue tracce con l'aiuto di un amico poliziotto, per riportarla a casa. Ma per quanto cerchi di tagliare i ponti con il passato, c'è qualcosa di oscuro e pericoloso da cui, forse, non riuscirà a liberarsi.


TITOLO: Joann per sempre
AUTORE: Robert Leleux
EDITORE: Piemme Voci
PAGINE: 172 pg
PREZZO: 15,50 euro

TRAMA

"Con il suo fisico sottile, gli abiti fatti su misura e il profumo francese, JoAnn, la mia nonna materna, in confronto alle altre donne della mia famiglia era Jackie Kennedy. Da lei si mangiava coq au vin e si ballava per ore sulle musiche degli anni Venti. E siccome per un bambino come ero io, dodici mesi erano troppi tra un compleanno e l'altro, si inventava feste in continuazione, con tanto di mago e pony. Ogni minuto trascorso con lei infondeva in me la speranza di un futuro migliore. Così, nell'inverno del 2005, durante i primi mesi della sua malattia, mi sentii vittima di un pessimo scherzo del destino, come se mi avessero sottratto qualcosa di valore inestimabile, rimpiazzandolo con una copia falsa." Quando l'Alzheimer comincia a portarsi via la memoria di quella nonna adorata, che sapeva rendere speciale la vita di ogni giorno, Robert si rende conto che non c'è niente di più fugace di un'atmosfera. Tuttavia, seppur devastato, nell'accompagnare JoAnn nel suo difficile viaggio verso l'oblio, Robert scopre che quella terribile malattia cancella gli aspetti negativi del carattere della nonna, quegli stessi che per lunghi anni l'avevano tenuta lontana dall'unica figlia, e risveglia in lei un desiderio sopito di amore e riconciliazione. Con conseguenze inaspettate su tutta la famiglia. Intriso di affetto palpabile e verve, il delicato omaggio di un eterno ammiratore a una donna amata e indimenticabile.

lunedì 25 maggio 2015

Nuovi Mini Mammut !

Buon inizio settimana a tutti! Oggi vi propongono i nuovi Mini Mammut editi da Newton Compton, che troveremo in libreria dal 28 Maggio 2015.


TITOLO: Sade
AUTORE: Le 120 giornate di Sodoma
PREZZO: 4,90 euro

TRAMA


Quattro personaggi, il duca di Blangis, un suo fratello vescovo, il giudice Curval e il finanziere Durcet si isolano in un inaccessibile castello insieme a quarantadue persone di ambo i sessi, destinate a essere utilizzate come strumenti di piacere. La vita della piccola “comunità” è meticolosamente ordinata per consentire ai quattro protagonisti di realizzare ogni sorta di libidine violenta, in un crescendo di orrori che provocano la morte di trenta vittime. Dopo quattro mesi di efferatezze, delle quali il libro è il dettagliato resoconto, i superstiti torneranno a casa. Le 120 giornate di Sodoma fu scritto nel 1785, mentre Sade si trovava imprigionato alla Bastiglia. È la sua opera più celebre, una sorta di “enciclopedia” che descrive tutti quegli atti di crudeltà che, proprio dal nome dell’autore di questo libro, hanno preso il nome di “sadismo”.


TITOLO: Alice nel paese delle meraviglie e Attraverso lo specchio
AUTORE: Carroll
PREZZO: 3,90 euro

TRAMA


A oltre un secolo dalla sua pubblicazione, Alice, come romanzo e come personaggio, conserva ancora intatta tutta la sua freschezza, incantando non solo i più giovani ma anche gli adulti, che nel suo mondo meraviglioso scoprono un altro sé, pronto a sfidare ardui giochi linguistici, entusiasmanti trucchi psicologici, situazioni impossibili che mettono in discussione la realtà e svelano l’irresistibile fascino dell’assurdo. In un romanzo in cui la sospensione dell’incredulità è d’obbligo, il gusto del gioco non può essere dimenticato e va riscoperto con occhi che sappiano guardare al di là del consueto. Perché qui è l’essenza della vita, e forse tra i sogni segreti di tanti c’è proprio la tana di un coniglio bianco in cui perdersi, uno specchio al di là del quale riscoprire la bellezza della vita reale. È letteratura per ragazzi? È un libro da leggere punto e basta. Tra le molte riduzioni cinematografiche, la più recente è quella di Tim Burton con Johnny Depp, Anne Hathaway e Helena Bonham Carter.


TITOLO: Al Paradiso delle Signore
AUTORE: Zola
PREZZO: 4,90 euro

TRAMA


Un romanzo che esplora lucidamente l’universo femminile, un testo che dà la misura del talento rappresentativo e dell’acutezza dello sguardo sociale del grande narratore francese. La vicenda della giovane provinciale Denise che, approdata timidamente a Parigi, riesce a evitarne le insidie e a domarne i mostri solo in virtù della sua integrità e della sua dolcezza, non ha nulla di edulcorato né di consolatorio: è invece, per energia di scrittura e profondità di analisi, il diagramma di un destino femminile che si realizza nel quadro di una società opulenta e spietata mantenendo intatti la sua dignità e il suo spessore.




TITOLO: I viaggi di Gulliver
AUTORE: Swift
PREZZO: 3,90 euro

TRAMA

Cavalli che parlano e ragionano, giganti dalle proporzioni smisurate, nani così piccoli da poter essere tenuti in una tasca, filosofi che popolano isole volanti: sono solo alcune delle creature straordinarie che il capitano Lemuel Gulliver incontra nel corso dei suoi viaggi avventurosi, tra mille peripezie e innumerevoli pericoli. Pubblicato nel 1726, I viaggi di Gulliver è oggi noto soprattutto come un classico della narrativa per ragazzi, ma rappresenta anche un capolavoro del fantastico e della satira. Dietro la favolosa descrizione delle immaginarie popolazioni di Lilliput, Brobdingnag, Laputa e Huyhnhnmlandia, la sferzante penna di Swift ritrae le assurdità e i difetti dell’Europa settecentesca.



TITOLO: Amleto
AUTORE: Shakespeare
PREZZO: 3,90 euro

TRAMA

Amleto, universalmente noto come uno dei più grandi capolavori dello straordinario talento di Shakespeare, è sicuramente il dramma che vanta il maggior numero di rappresentazioni teatrali e di trasposizioni cinematografiche.
Il principe danese, tormentato da sentimenti contrastanti e paralizzato da mille esitazioni, non riesce ad agire per vendicare il padre ucciso. Condensa, nella sua inazione, tutta la crisi spirituale di un’epoca che volge al termine; allo stesso tempo è simbolo dell’uomo eternamente in lotta con i dubbi della morale e con la necessità di scegliere ogni giorno il proprio agire.




TITOLO: Giro di vite
AUTORE: James
PREZZO: 3,90 euro

TRAMA

I protagonisti del più famoso racconto nero di Henry James sono due bambini, Flora e Miles, perseguitati ma anche attratti dai fantasmi di due personaggi che in vita condividevano le loro giornate. Come in tutti i racconti di James, però, vero protagonista è anche la cupa, minacciosa atmosfera, piena di oscuri presagi, che incombe su paesaggi e persone. Una storia nella più stretta tradizione gotica, tra sovrannaturale e realtà, scritta da un grande narratore dell’Ottocento.






TITOLO: L'arte di amare
AUTORE: Ovidio
PREZZO: 3,90 euro

TRAMA

È un manuale che diverte e incuriosisce, quello di Ovidio: una geniale e colorata sequenza di scene maliziose, di quadri brillanti; un inno all’eros, ora sussurrato, ora gridato. La seduzione e l’amplesso sono per Ovidio un’arte vera e propria, al pari di quella oratoria o di quella militare. Serve talento, ma la si può imparare. E nei suoi versi ha confezionato un elegante repertorio di casistica amorosa, un vero e proprio catechismo del corteggiamento e dell’atto amatorio che, ammonisce il poeta, ha come supremo fine la totale soddisfazione di entrambi i partner.





TITOLO: L'isola del tesoro
AUTORE: Stevenson
PREZZO: 3,90 euro

TRAMA

La mappa di un’isola sperduta nell’oceano, il miraggio di un tesoro nascosto, indimenticabili figure di crudeli pirati e soprattutto il ragazzo protagonista, il coraggioso Jim Hawkins. E poi ancora ammutinamenti, i pericoli dell’oceano in tempesta, spargimenti di sangue… Se esiste un racconto dell’avventura questo è L’isola del tesoro: ecco perché sin dalla sua pubblicazione ha catturato e continua a catturare l’immaginazione dei ragazzi di ogni continente e di tante generazioni. Stevenson scrisse l’avvincente romanzo per il figlio, non suo, della donna che aveva sposato. Era un modo per essergli vicino, per dimostrargli un affetto che voleva essere forte quanto quello paterno. Forse anche per questo Jim Hawkins, che s’imbarca come mozzo sulla goletta Hispaniola alla ricerca del tesoro, riunisce in sé simpatia, audacia, sincerità e intraprendenza. E forse per questo ogni adolescente ama riconoscersi in Jim e sogna di vivere avventure altrettanto emozionanti.


TITOLO: La casa stregata e altri racconti
AUTORE: Lovecraft
PREZZO: 3,90 euro

TRAMA

Il racconto La casa stregata venne ispirato a Lovecraft da una casa realmente esistente a Providence, da lui definita «maledetta o nutrita di cadaveri». Il tema di antichi orrori che si risvegliano, di misteriose aure demoniache, la suspense e il senso di oppressione soprannaturale trasmessi da queste pagine si incontrano anche nel celebre L’orrore a Red Hook, molto citato dagli appassionati di Lovecraft che sostengono l’ipotesi che lo scrittore fosse un affiliato di una setta occulta, vista la precisione con cui riporta alcune formule usate durante rituali esoterici. Con L’orrore di Dunwich entriamo in un altro mondo, in quell’universo alieno inaugurato dalla figura di Cthulhu che lo scrittore svilupperà in una serie di famose raccolte. Ne I sogni nella casa stregata Lovecraft introduce un’intuizione che influenzerà molti scrittori di fantasy suoi contemporanei: l’orrore non proviene solo dallo spazio infinito, ma anche dall’infinità di universi paralleli al nostro. Creatore e caposcuola incontestato del filone dell’orrore soprannaturale, Lovecraft fa risalire le radici della sua narrativa alle angosce e agli incubi più oscuri dell’animo umano.


TITOLO: Lady Susan \ I Watson \ Sanditon
AUTORE: Jane Austen
PREZZO: 3,90 euro

TRAMA

La città di provincia, le chiacchiere misurate dei salotti, le ferree regole e convenzioni dell’universo piccolo-borghese: in queste tre brevi opere gli ingredienti per entrare nello straordinario mondo della Austen ci sono tutti. La protagonista di Lady Susan, frizzante romanzo epistolare, è una donna energica, intelligente, senza scrupoli, che si diverte a giocare con i sentimenti degli uomini. Ne I Watson Emma, coraggiosa e arguta eroina, vede le sue ambizioni matrimoniali frustrate dalla povertà e dall’orgoglio. Infine Sanditon, ambientato in una località marina di villeggiatura, presenta una straordinaria galleria di personaggi ipocondriaci osservati con occhio divertito e scettico. Il Settecento inglese della borghesia di provincia, delle buone maniere, del matrimonio come aspirazione suprema: Jane Austen ha saputo dipingere il suo tempo con grazia ed eleganza, ma ne ha lasciato accuratamente emergere, con le stesse armi tipiche di quei salotti – arguzia, bon ton, ironia –, gli aspetti più retrogradi, rivelandosi, pur tra le pareti domestiche, donna di spirito e femminista ante litteram.


TITOLO: Ventimila leghe sotto i mari
AUTORE: Verne
PREZZO: 4,90 euro

TRAMA

Un oggetto misterioso, più grande e più rapido di una balena, solca gli oceani a fine Ottocento. Tutti si interrogano su questa apparizione incredibile. Se ne parla dovunque: nei caffè, nei teatri e sulle pagine dei giornali. Poi l’oggetto misterioso comincia ad affondare alcune navi, e la paura si sovrappone alla curiosità. Di cosa si tratta? Lo scoprirà un gruppo di naufraghi, e sarà una scoperta straordinaria. Non è un pesce mostruoso, né un gigantesco cetaceo a spargere il terrore nei mari. È un sommergibile, il Nautilus, guidato dall’indimenticabile figura del capitano Nemo, un uomo solitario in lotta con il mondo. Ma saliti a bordo del Nautilus le avventure sono appena cominciate: in compagnia del capitano Nemo si attraverseranno le profondità degli oceani, si visiteranno città sommerse, si combatterà contro polpi giganteschi. Un susseguirsi di vicende appassionanti che hanno fatto di questo romanzo uno dei capolavori immortali nati dalla fantasia di Verne.


TITOLO: Agnes Grey
AUTORE: A. Bronte
PREZZO: 3,90 euro

TRAMA

Agnes Grey, la protagonista dell’omonimo romanzo del 1847, opera prima e in parte autobiografica di Anne Brontë, fa la governante presso due famiglie della facoltosa borghesia inglese di età vittoriana. La sua famiglia è caduta in disgrazia e prendersi cura dei figli dei ricchi, indisciplinati e viziati, è l’unica scelta rispettabile che la ragazza possa fare per sopravvivere. Con una prosa elegante e scorrevole, la minore delle sorelle Brontë mette a confronto la grettezza della nobiltà dell’epoca, del tutto priva di scrupoli e di valori, e i sani principi morali di una giovane timorata di Dio, che cerca in ogni modo di smascherare il lato oscuro delle persone “perbene”.



TITOLO: I Borgia
AUTORE: Dumas
PREZZO: 3,90 euro

TRAMA


Roma, 11 agosto del 1492. Papa Innocenzo VIII è morto da poco. Roma, senza un capo, è abbandonata a se stessa. Le strade, infestate da ladri e malviventi, sono pericolose. Serve un papa che sappia tenere le chiavi di san Pietro, ma soprattutto la spada di san Paolo. Alexandre Dumas, con maestria e passione, ci racconta i giochi delle grandi potenze e dei piccoli prìncipi italiani, grazie ai quali Rodrigo Borgia divenne papa Alessandro VI. Ricostruisce il secolo che sta per finire, con le sue grandi menti, Savonarola e Machiavelli, le strategie politiche, le alleanze e l’avventura militare di Cesare Borgia, figlio del papa, la sua parabola e la morte in battaglia. E, infine, intrighi amorosi a non finire, come quelli della bella e fatale Lucrezia, figlia del papa, che morì duchessa di Ferrara. Una magistrale evocazione di una Roma in divenire e di un mondo in transizione, e insieme l’affresco di una famiglia che ha fatto la storia.


TITOLO: Tutti i racconti
AUTORE: Oscar Wilde
PREZZO: 3,90 euro

TRAMA

Nei racconti Oscar Wilde si rivela grande narratore non meno che nel Ritratto di Dorian Gray. Autentici pezzi di bravura come Il delitto di Lord Arthur Savile o Il fantasma di Canterville – brillante canzonatura della “imperturbabile” classe dirigente inglese il primo, elegante parodia della letteratura gotica il secondo – hanno conosciuto innumerevoli adattamenti per il teatro, il cinema e la televisione. Le fiabe delle raccolte Il Principe Felice e Una Casa di Melograni racchiudono tutte, dal canto loro, un ammaestramento morale che non oscura mai la limpidezza e la raffinatezza dello stile. Le fantasticherie fiabesche non sono destinate soltanto all’infanzia giacché, come dichiarò lo stesso autore, esse sono state inventate «in parte per i bambini e in parte per coloro che hanno mantenuto la capacità fanciullesca della gioia e dello stupore».


TITOLO: Le avventure di Sherlock Holmes
AUTORE: Conan Doyle
PREZZO: 4,90 euro

TRAMA

Il più popolare detective di tutta la letteratura mondiale, Sherlock Holmes, creato nel 1887 dalla geniale penna di Arthur Conan Doyle, ha sempre un solo scopo: risolvere con l’arma della sua intelligenza gli enigmi che gli si presentano, anche quando sembrano assolutamente inespugnabili. Fedele alla sua «scienza della deduzione», che sfrutta ogni minimo indizio, segno o dettaglio per trovare la soluzione, affronta crimini ingarbugliati e appassionanti con freddezza ed estrema razionalità. Le avventure di Sherlock Holmes riunisce dodici casi, uno più complesso dell’altro, in cui il celebre investigatore deve salvare la vita di un uomo o il patrimonio di una banca o una donna in pericolo, ricorrendo anche a travestimenti (da prete, da marinaio o da mendicante). Immancabilmente, al suo fianco c’è il dottor Watson, amico e biografo, sbalordito quanto il lettore dalle infallibili capacità deduttive di Holmes.


TITOLO: L'età dell'innocenza
AUTORE: Wharton
PREZZO: 4,90 euro

TRAMA

Rilanciato dal successo del film con Michelle Pfeiffer e Daniel Day Lewis, L’età dell’innocenza è un mirabile affresco della borghesia newyorchese di fine Ottocento, contro il cui ottuso moralismo Edith Wharton si scaglia coraggiosamente difendendo l’autenticità di un amore sincero. La storia sentimentale tra Newland Archer, brillante avvocato dell’aristocrazia cittadina, e la contessa Ellen Olenska, cui inflessibili convenzioni impediscono di divorziare dal marito, è lo specchio di una società che l’autrice conosce e contesta profondamente. Una società ipocrita e perbenista, in cui pregiudizi atavici, tradizionalismi ormai svuotati di significato, princìpi ingiusti e falsamente morali impongono precise regole comportamentali, che cozzano contro il desiderio di affermazione del singolo. Contro tutto questo lotta con ammirevole tenacia la protagonista del romanzo, che tenta di difendere fino alla fine il suo amore e la sua libertà di scelta, cui si oppone la consapevolezza, che porterà Archer alla rinuncia finale, dei suoi doveri sociali.

In my mailbox Maggio! #2




Aggiorno la Rubrica con gli ultimi arrivi!


TITOLO: Il libro di Julian
AUTORE: R.J. Palacio
EDITORE: Giunti
PAGINE: 128 pg
PREZZO: 7,90 euro

TRAMA


Julian non si capacita di come siano andate le cose nell'ultimo anno scolastico. Era il ragazzo più popolare della classe e si ritrova ad essere escluso dai compagni e costretto a cambiare scuola. Solo per aver fatto delle battute! Ma lui ha sempre fatto dell'ironia, e tutti ridevano, prima! Appena arrivato in classe, Auggie, il nuovo compagno di scuola affetto dalla sindrome di Treacher-Collins, lo aveva veramente turbato. Fin da piccolissimo, infatti, Julian aveva il terrore degli zombi e la faccia deforme di Auggie gli aveva fatto tornare gli incubi infantili. Era questo il vero motivo del suo accanimento. Era stato sospeso da scuola quando il preside aveva scoperto i bigliettini che Julian faceva trovare ad Auggie e al suo ex amico Jack e così non aveva potuto partecipare alla gita scolastica. Un provvedimento che i genitori non avevano mai accettato, accusando la scuola di aver sottovalutato la difficoltà della situazione che l'inserimento di Auggie in classe avrebbe comportato. Durante l'estate, però, Julian scopre una verità sconvolgente sulla sua nonna francese. Lei, ebrea, gli confessa che durante la guerra era stata salvata dallo "storpio" della classe, il "Tartaruga", come lo chiamavano tutti deridendolo. Solo pochi giorni prima di essere deportato egli stesso, perché non "perfetto", le aveva dato il suo primo bacio. Il suo nome era Julian..



TITOLO: Trilobiti
AUTORE: Breece D'J Pancake
EDITORE: Isbn Edizioni
PAGINE: 189 pg
PREZZO: 9 euro

TRAMA

Breece D'J Pancake muore suicida nel 1979 a 26 anni. Quando, quattro anni dopo in America esce la sua unica raccolta di racconti, la reazione è unanime: non si tratta soltanto di un caso letterario, ma di un autore nato classico. Il libro raccoglie dodici racconti, spietati, precisi e delicati. Essere umani, animali e paesaggi della regione depressa dei monti Apalachi, in cui Pancake era nato e cresciuto, si trasformano nelle sue mani in vite esemplari, vere per tutti, in tutti i tempi.




TITOLO: Follia
AUTORE: Patrick McGrath
EDITORE: Gli Adelphi
PAGINE: 296 pg
PREZZO: 12 euro

TRAMA

Una grande storia di amore e morte e della perversione dell'occhio clinico che la osserva. Dall'interno di un tetro manicomio criminale vittoriano uno psichiatra comincia a esporre il caso clinico più perturbante della sua carriera: la passione tra Stella Raphael, moglie di un altro psichiatra, e Edgar Stark, artista detenuto per uxoricidio. Alla fine del libro ci si troverà a decidere se la "follia" che percorre il libro è solo nell'amour fou vissuto dai protagonisti o anche nell'occhio clinico che ce lo racconta.





TITOLO: I segreti di Nicholas Flamel l'immortale. L'Alchimista
AUTORE: Michael Scott
EDITORE: Mondadori
PAGINE: 393 pg
PREZZO: 10 euro

TRAMA


Nicholas Flamel nacque a Parigi ii 28 settembre 1330. È considerato il più grande alchimista del suo tempo e si dice abbia scoperto la formula della vita eterna. È morto nel 1418. Ma la sua tomba è vuota. Nicholas Flamel è ancora vivo, grazie all'elisir di lunga vita che da secoli produce nel suo laboratorio. Il segreto della formula tuttavia è custodito in un libro preziosissimo che ora si trova nelle mani del malvagio dottor John Dee. Secondo la profezia, solo due giovani gemelli dall'aura d'oro e d'argento possono recuperarlo. Nella San Francisco del ventunesimo secolo Josh e Sophie dovranno battersi contro golem, creature mitologiche e divinità leggendarie emerse dai confini del tempo per difendere il volume.

Cerca nel blog