martedì 27 maggio 2014

Recensione: Stephen Chbosky - Noi siamo infinito

Eccomi tornata con una nuova recensione! Alcuni mesi fa ho avuto l'occasione di vedere il film di "Noi siamo Infinito" e stranamente mi sono ritrovata a guardarlo prima di leggere il libro. Posso dirvi che questa non è una mia abitudine, anzi, tassativamente ci tengo sempre a leggere prima il romanzo. Comunque l'ho visto e mi è piaciuto davvero molto.
Da quel momento è nata la mia adorazione verso il libro. Una forza, definita da me "magica", mi portava a cercarlo sugli scaffali delle librerie o a guardarlo in continuazione promettendomi di trovare il momento da dedicargli. Questo balletto è continuato finché l'ho ricevuto in regalo dal mio ragazzo. 
Nonostante le mille letture che ho ancora in attesa non ho saputo resistere.

SCHEDA DEL LIBRO

TITOLO: Noi siamo infinito - Ragazzo da parete
AUTORE: Stephen Chbosky
EDITORE: Sperling & Kupfer
PAGINE: 278 pg
PREZZO: 16,90 euro






TRAMA
Fra un tema su Kerouac e uno sul "Giovane Holden", tra una citazione da "L'attimo fuggente" e una canzone degli Smiths, scorrono i giorni di un adolescente per niente ordinario. L'ingresso nelle scuole superiori lo lancia in un vortice di prime volte: la prima festa, la prima rissa, il primo amore - per la bellissima ragazza con gli occhi verdi che quando lo guarda fa tremare il mondo. Il primo bacio, e lei gli dice: per te sono troppo grande, però possiamo essere amici. Per compensare, Charlie trova una che non gli piace e parla troppo: a sedici anni fa il primo sesso, e non sa neanche perché. Allora lui, più portato alla riflessione che all'azione, affida emozioni, trasgressioni e turbamenti a una lunga serie di lettere indirizzate a un amico, al quale racconta ciò che vive, che sente, che ha intorno. Dotato di un'innata gentilezza d'animo e di un dono speciale per la poesia, il ragazzo è il confidente perfetto di tutti, quello che non dimentica mai un compleanno, quello che non tradisce mai e poi mai un segreto. Peccato che quello più grande, fosco e lontano, sia nascosto proprio dentro di lui.

AUTORE




Nato a Pittsburgh nel 1970, Stephen Chbosky è scrittore, editor, sceneggiatore. È anche il regista di Noi siamo infinito, il film con protagonisti Emma Watson e Logan Lerman tratto da questo suo primo romanzo, un vero e proprio fenomeno di culto che ha venduto più di mezzo milione di copie in America e ispirato centinaia di siti web.






RECENSIONE

Questa lettura mi ha accompagnato attraverso la vita di tre giovani ragazzi: Charlie, Sam e Patrick.
Distintamente ognuno di loro rappresenta una realtà che molti di noi hanno vissuto o hanno visto attorno a loro. Questo libro parla degli anni più difficili in cui ci ritroviamo a fare i conti con i primi problemi sociali, fisici e sentimentali. Questi tre personaggi non rappresentano la maggior parte dei ragazzi ma alcuni di loro che hanno trovato un modo personale di affrontare queste difficoltà. Loro sono quelli che normalmente sono visti come "diversi", "strani" e esiliati per come si presentano.
Charlie, riservato e solitario, è un ragazzo fragile ed è proprio questa parte di sé che lo aiuta a guardare il mondo con occhi più attenti. E' l'amico che capisce, è colui che saprà sempre che cosa vuoi. Charlie ti vede veramente per come sei e non giudica. Lui ti accetta. Nel suo modo di non riuscire a vivere è in realtà l'unico a vedere la vita per com'è. Grazie all'amicizia e all'amore, scoprirà di poter far parte del mondo, di poter agire. 
Sam, è una ragazza insicura e spezzata. Ha imparato a fingere e a nascondersi dietro un ruolo "troppo adulto" che svolge l'azione di mascherare se stessa. Lei in qualche modo cerca continuamente il modo di ferirsi in relazioni troppo complicate e mature.
Patrick, il fratellastro di Sam, è l'amico saggio ma usa l'ironia per proteggersi dagli altri. Lui cerca solo di essere amato per com'è, nonostante il suo amore sia diverso. Si ritroverà così ad affrontare la sua omosessualità in anni in cui questo viene rinnegato e condannato.
Il loro è un mondo di "giocattoli rotti" e saremo risucchiati dai loro disagi, dall'ingenuità e dal loro modo di continuare a rimanere in piedi nonostante si sentano in bilico su un filo.
Ci sono momenti, durante la lettura, in cui è inevitabile sentir bisogno di abbracciarli. Ci sentiremo parte di loro e di ciò che vivranno. 
Noi siamo infinito può essere visto come un diario che racchiude delle lettere. La voce che ci guiderà sarà quella di Charlie ed è infatti lui il protagonista principale. Sarà lui ad introdurci nella sua vita e in quella degli altri.
Questa storia è stata scritta per non abbandonarci mai. E' un libro da tenere con sé e custodire come un tesoro prezioso. Questi giovani "adulti" ci insegneranno a vedere le cose e a vivere i piccoli momenti come se fossero l'unica fonte di felicità ed è forse questo l'insegnamento più grande. Ci sono attimi in cui possiamo lasciarci andare e sentirci grandi, estesi senza corpo.
L'ho amato e lo consiglierei a chiunque perché questo libro è una di quelle letture di cui non si può far a meno o evitare.

FILM



PUNTEGGIO



Estratto preferito

"Caro amico, oggi ì stato uno di quei giorni in cui andare a scuola non mi è pesato: il tempo era così bello! Il cielo era velato di nuvole, e l'aria era calda e umida, come un bagno. Non credo di essermi mai sentito così pulito, prima. Arrivato a casa, ho dovuto tagliare il prato per guadagnarmi la paghetta, e l'ho fatto volentieri. Ho ascoltato la musica, ho respirato il giorno, ho cercato di imprimere le cose nella mia mente. Cose come passeggiare per il quartiere, e guardare le case e i giardini e gli alberi pieni di colore, e avere la sensazione che ciò sia sufficiente per essere felici."

lunedì 26 maggio 2014

In evidenza! In uscita: Il primo ultimo bacio di Harris Ali

29 Maggio 2014 

TITOLO: Il Primo ultimo bacio
AUTORE: Ali Harris
EDITORE: NORD
PAGINE: 460 pg
PREZZO: 16,40 euro

TRAMA
E' iniziato tutto col bacio sbagliato: per vincere una scommessa, durante il ballo di fine anno Ryan ha baciato Molly in mezzo alla pista, davanti a tutti. Eppure è stato allora che Ryan ha capito che, un giorno, avrebbe sposato proprio quella ragazza. Molly invece ha dovuto attendere il "bacio dei baci", quello che lui le ha dato mentre erano in vacanza a Ibiza - per convincersi che Ryan fosse la sua anima gemella. Fino a quel momento, Molly credeva che prima o poi le loro differenze li avrebbero divisi: lei voleva vivere a Londra, Ryan in campagna; a lei piaceva trascorrere i weekend tra musei e mostre d'arte, a lui tra gli amici allo stadio e al pub. E invece, nonostante i litigi e le incomprensioni, nei loro cuori si è radicato un amore profondo, sincero, assoluto. Un amore suggellato dal "bacio del finché morte non vi separi". Adesso, sei anni dopo, Molly sta cercando un modo per andare avanti senza Ryan. Ma come fare quando nella sua mente si affollano i ricordi di tutti i baci che si sono scambiati? Il bacio con cui Ryan le ha chiesto di sposarlo, il bacio con cui hanno fatto pace, il bacio con cui Molly ha compreso che, di baci, a lei Ryan non ne avrebbe dati mai più...

In Evidenza! In uscita: Non è estate senza di te di Jenny Han

Il 3 Giugno 2014, esce per la casa editrice PIEMME FREEWAY il secondo volume della "Summer Trilogy" di Jenny Han.

3 Giugno 2014

TITOLO: Non è estate senza di te (#2 Summer Trilogy)
AUTORE: Jenny Han
EDITORE PIEMME Freeway
PAGINE: 308 pg
PREZZO: 12,90 euro

TRAMA
Belly ha sempre contato ogni singolo giorno che la separava dall'estate, cioè da Conrad e Jeremiah. Ma non quest'anno. Perché Susannah è di nuovo molto malata e Jeremiah ha smesso di curarsene. Tutto quello che nella vita di Belly era bello e giusto sta crollando e lei vuole solo che quell'inverno non finisca mai. Poi però arriva una telefonata che cambia tutto di nuovo: Conrad è scomparso.










Vi ricordo di continuare a seguire la nostro protagonista Belly nel suo blog:

http://thesummertrilogy.edizpiemme.it/


Per chi non avesse ancora comprato il primo volume ecco qui il booktrailer ufficiale:




venerdì 16 maggio 2014

In evidenza!

Tantissimi novità nelle prossime settimane ci aspettano in libreria.

22 Maggio 2014

TITOLO: Un incantevole imprevisto
AUTORE: Marianne Kavanagh
EDITORE: Garzanti
PAGINE: 320 pg
PREZZO: 16,40 euro

TRAMA
Tess crede nell’anima gemella. Crede che due persone siano predestinate a stare insieme e solo allora possano essere davvero felici. E anche se ha solamente venticinque anni è sicura di aver trovato la sua metà, l’incastro perfetto per il suo cuore di sognatrice: il suo fidanzato è tutto quello che ogni donna potrebbe desiderare.Ma secondo la sua migliore amica Kristy, che la conosce come nessun altro, non è l’uomo giusto. Lei non ha dubbi su chi sia la vera anima gemella di Tess. È George, un ragazzo dallo spirito inquieto che vive per la sua musica e ha un cassetto pieno di idee da realizzare. Solo che George e Tess non si conoscono. Kristy fa di tutto per farli incontrare. Ad ogni occasione i due sono sempre più ad un passo l’uno dall’altro: nello stesso locale, allo stesso concerto, allo stesso matrimonio. Eppure una serie di imprevisti li allontana, e il fatidico momento sembra non arrivare mai. Fino al giorno in cui, per caso, finalmente le loro strade si incrociano. E non c’è bisogno di nessuna parola, di nessun gesto. Quando è scritto nelle stelle basta uno sguardo per riconoscersi. Ma ci sono ancora molti ostacoli a dividerli. Ora spetta a Tess e George trovare il modo di difendere quello che hanno di più prezioso: un amore magico baciato dal destino. Un incantevole imprevisto ha conquistato gli editor delle principali case editrici internazionali che hanno deciso di farlo uscire in contemporanea in tutto il mondo. Un esordio sorprendente come la storia che racconta. Due ragazzi destinati a stare insieme che gli imprevisti della vita provano a dividere. Un romanzo sull’amore vero, quello che fa sognare. Perché quando si incontra la propria anima gemella non si hanno più dubbi e si inizia a credere nelle favole.



TITOLO: Vita dopo vita
AUTORE: Kate Atkinson
EDITORE: Nord
PAGINE: 534 pg
PREZZO: 18,60 euro

TRAMA

«Pochi istanti dopo essere venuta al mondo, il mio cuore ha smesso di battere. A quattro anni, sono annegata nell’oceano. A cinque anni, sono scivolata da un tetto coperto di ghiaccio. A otto anni, ho preso l’influenza spagnola. Quattro volte. A ventidue anni, mio marito mi ha spinto con violenza contro un tavolino, uccidendomi. A trent’anni, sono morta durante un bombardamento tedesco su Londra. E su di me cadevano le tenebre. Ma ho sempre avuto un’altra possibilità.» In una gelida notte di febbraio del 1910, a Londra nasce una bambina. Il cordone ombelicale è stretto intorno al suo collo, e nessuno riesce a salvarla. In una gelida notte di febbraio del 1910, a Londra nasce una bambina. Il cordone ombelicale è stretto intorno al suo collo, ma il medico di famiglia, giunto proprio all’ultimo istante, lo taglia e permette alla piccola di respirare. Inizia così la vita straordinaria di Ursula Todd, una vita che, nel corso degli anni, verrà spezzata più e più volte, mentre l’umanità si avvia inesorabilmente verso la tragedia della guerra. Vita dopo vita, Ursula troverà la forza di cambiare il proprio destino, quello delle persone che incrocerà e quello del mondo intero? «Vita dopo vita» è uno di quei rari e fortunati casi in cui il talento creativo e la qualità letteraria hanno saputo conquistare anche il grande pubblico. Salutato dalla critica come un capolavoro destinato a rimanere nella storia della letteratura, questo romanzo è da mesi in testa alle classifiche inglesi e americane ed è stato eletto miglior romanzo dell’anno da alcune tra le più prestigiose testate giornalistiche del mondo.

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

27 Maggio 2014

TITOLO: DollBones - La bambola di ossa
AUTORE: Holly Black
EDITORE: Mondadori
PAGINE: 228 pg
PREZZO: 17 euro

TRAMA
    A dodici anni, Zach passa i pomeriggi a inventare storie con le sue due migliori amiche, Poppy e Alice: i tre hanno affidato il dominio del loro regno immaginario all'enigmatica Regina, una bambola di porcellana così perfetta da sembrare viva. Un brutto giorno il padre affronta Zach intimandogli di crescere e di cominciare a interessarsi a cose "da grandi". Il mondo di Zach sembra andare in frantumi, finché una notte la Regina compare in sogno a Poppy, rivelandole di essere stata una bambina in carne e ossa di nome Eleanor, le cui ceneri si trovano ora all'interno della bambola; Eleanor non avrà pace finché non sarà seppellita nella sua tomba, in una lontana cittadina dall'altra parte degli Stati Uniti. I tre ragazzi partono nel cuore della notte, dormendo sotto le stelle, accampandosi nei cimiteri, incontrando bizzarri personaggi che parlano alla bambola scambiandola per una bambina vera, in un viaggio che cambierà per sempre le loro esistenze. Non somigliava affatto a un sogno. Era seduta sul bordo del mio letto. Aveva i capelli biondi, come quelli della bambola, ma arruffati e sporchi. Mi ha detto di seppellirla. Mi ha detto che non avrebbe trovato riposo fino a che le sue ossa non fossero state nella tomba e che, se non l'avessi aiutata, me ne avrebbe fatto pentire.

    TITOLO: Rosso il sangue (#1 Trilogia di Biancaneve)
    AUTORE: Salla Simukka
    EDITORE: Mondadori
    PAGINE: 264 pg
    PREZZO: 17 euro

    TRAMA
    Lumikki Andersson non somiglia affatto a Biancaneve, la principessa delle fiabe di cui porta il nome: studia arte e ama rifugiarsi nei musei, è schiva e solitaria, e ha dovuto imparare troppo presto a difendersi dagli altri e dalla paura. E dai suoi ricordi. Una mattina, nella camera oscura della scuola, Lumikki trova decine di banconote insanguinate appese ad asciugare. L'aria è impregnata dell'odore di sangue rappreso, ma è inutile chiudersi la porta alle spalle. Il vortice di eventi che si susseguono nello spazio di sei giorni catapulta Lumikki in un gioco troppo pericoloso fatto di inseguimenti, omicidi, scambi di persona e rese dei conti fra trafficanti di droga. E, infine, la prova più dura: la misteriosa e leggendaria festa dell'Orso Polare. Qui tutti, colpevoli e innocenti, si nascondono dietro una maschera, fragile come cristalli di neve. La stessa neve che copre ogni traccia sulle strade di Tampere, morsa dall'inverno più gelido degli ultimi decenni. è nata a Tampere, in Finlandia, nel 1981. È autrice, traduttrice ed editor di libri per adulti e ragazzi. Ha pubblicato numerosi romanzi e una raccolta di racconti. Nel 2013 è stata insignita del Topelius Prize, il più antico e prestigioso premio letterario finlandese della narrativa per ragazzi. Rosso il sangue è il primo volume della trilogia dedicata a Lumikki Andersson. Era di nuovo nascosta. Ancora in fuga dagli sguardi. Chiuse gli occhi. Non puoi scappare. Noi ti troveremo sempre. E quando ti troveremo, ti uccideremo. Era di nuovo nascosta. Ancora in fuga dagli sguardi. Chiuse gli occhi. Non puoi scappare. Noi ti troveremo sempre. E quando ti troveremo, ti uccideremo.


    Recensione: Licia Troisi - Pandora

    Licia Troisi arriva nelle librerie con una nuova saga dai tratti dark-gothic. Una storia diversa per questa autrice che fino ad ora ci ha regalato delle fantastiche saghe. I protagonista, questa volta, sono italianissimi e "umani". Il tocco "fantasy" lo ritroviamo nella figura degli angeli della morte.

    SCHEDA DEL LIBRO


    TITOLO: Pandora (#1)
    AUTORE: Licia Troisi
    EDITORE: Mondadori
    PAGINE: 361 pagine
    PREZZO:17 Euro







    TRAMA

    Pam ama la musica metal e il suo look estremo non la fa mai passare inosservata. Eppure lei si sente invisibile. Perché nessuno la vede davvero, oltre gli occhi bistrati di nero e i vestiti dark. Nessuno tranne Sam, che vive in un palazzone alla periferia di Roma e, come lei, è un escluso. I due ragazzi non si conoscono, ma i loro destini collidono la notte di Halloween, quando un antico rito si compie: durante una seduta spiritica, Pam apre un misterioso scrigno proveniente dall’antico Egitto da cui si sprigionano gli Angeli della Morte, sei demoni che si impossessano di corpi umani seminando terrore nel mondo. Nulla sarà più come prima: Sam acquisirà il terribile potere di uccidere con il tocco delle mani, mentre Pam diventerà davvero invisibile. Solo con l’aiuto del nuovo amico potrà ritrovare gli Angeli della Morte che ha liberato: perché il suo nome è Pandora, l’Apriporta.

    AUTORE


    Licia Troisi. Nata a Roma nel 1980, è l'autrice fantasy italiana più venduta nel mondo, grazie allo straordinario successo delle saghe del "Mondo Emerso", della "Ragazza Drago" e dei "Regni di Nashira".
    Laureata con una tesi sulle galassie nane, collabora con l'Università di Roma Tor Vergata come astrofisica.







    RECENSIONE

    Ho iniziato a leggere Pandora il giorno stesso in cui è arrivato. Personalmente adoro questa attrice e mi sono innamorata di lei proprio dalla sua prima serie delle Cronache del mondo emerso. 
    Quando ho letto dell'uscita di questa nuova serie ho letteralmente contato i giorni per poterci mettere le mani sopra. 
    Licia Troisi è una delle autrici italiane che nel genere fantasy apprezzo maggiormente. Ogni personaggio femminile creato da lei è indimenticabile. Altro dettaglio di valore dei suoi libri è dato dalle splendide copertine.
    Nonostante questo libro si presenti come una storia "nuova e diversa" per questa scrittrice, il suo fascino unico non è stato da meno. Cercherò di introdurre i due personaggi con un breve riassunto della prima parte per poi lasciarvi liberi di esplorare il seguito.
    Pam è una ragazza dark, iscritta dalla madre in una scuola prestigiosa. Il suo aspetto, però, non l'aiuta nella vita sociale e soprattutto con i suoi compagni di classe pronti a deriderla ad ogni occasione. La sera di Halloween viene, stranamente, invitata ad una festa a casa di una sua compagna. La perfetta e bellissima Martina.
    La madre la convince ad andarci, vedendola come una buona occasione per fare amicizia. Durante la festa, però, il comportamento dei suoi compagni non cambia. Diventa ancora oggetto di scherzi di cattivo gusto.
    Il picco viene raggiunto quando Martina la istiga ad aprire una scatola di legno, dal fascino antico e misterioso. Pam, quando si ritrova l'oggetto tra le mani istintivamente sente una sensazione strana e negativa. In qualche modo sa di non doverla aprire. Invano cerca di convincere i suoi compagni, i quali prendono l'occasione per prenderla in giro. Stanca di venire trattata così, apre con forza la scatola. All'improvviso vede qualcosa uscire, un'ombra oscura e la luce viene a mancare. Impaurita grida chiedendo agli altri se hanno visto la stessa cosa ma loro se ne approfittano per umiliarla e divertirsi. Arrabbiata recupera le sue cose ed esce dalla casa di Martina.
    In lacrime si chiede perché nessuno la capisca. Sa cos'ha visto. Camminando qualcosa la fa inciampare e cadendo si sloga una caviglia. La serata sembra andare di male in peggio. Rialzandosi una forte luce l'abbaglia travolgendola.
    Sam, vive solo con la madre. Non spicca a scuola e non ha amici semplicemente perchè porta guai. L'unico coetaneo con cui va d'accordo è il secchione della classe. Tra di loro, grazie alle loro identiche passioni, c'è un rapporto perfetto. Un giorno, dopo essere tornato, la madre lo rimprovera per averle nascosto un brutto voto. Il litigio degenera e Sam, involontariamente, offende la madre. Le scuse sembrano non bastare. Sam sconfitto vuole solamente andarsene da questa vita troppo stretta. Corre a casa dall'amico e prende il suo motorino. Mentre cerca di allontanarsi dal suo quartiere, qualcosa gli appare davanti agli occhi. Degli artigli e degli occhi. Impaurito perde il controllo della moto finendo contro qualcosa. Quando riprende conoscenza tutto diventa strano. La sua maglietta è sporca di sangue ma sulla sua pelle non risulta nessuna ferita.
    Davanti a lui, vede distesa una ragazza vestita da dark. Pallida e con gli occhi chiusi. Sam si avvicina, nessun richiamo sembra scuoterla. Avvicina, così, le dita al suo collo per sentirne il battito ma l'unica cosa che percepisce è una lieve scossa. La ragazza è morta. Disorientato scappa verso casa e sarà proprio l'incontro con la madre a portarlo a conoscenza di una cruda realtà. 
    Pam, si alza dall'asfalto, non sente alcun dolore, nemmeno alla caviglia. Attorno a lei non vede niente, nonostante ci sia una pozza di sangue. Eppure qualcuno l'ha investita. Corre in cerca di aiuto ma nessuno sembra vederla. 
    Cosa è cambiato per i due ragazzi? Quale verità dovranno accettare?

    Commento personale:

    Pam e Sam sono due protagonisti totalmente diversi da come l'autrice ci ha abituati. Ho trovato la storia molto interessante e ad essere sincera anche se risulta più "semplice" dei suoi precedenti lavori, mi è piaciuta molto. 
    L'unica cosa che forse vorrei sottolineare è la velocità della narrazione. La Troisi non si sofferma molto sui cambiamenti dei ragazzi ma ci ritroveremo a un cambio degli eventi molto repentino e forse un pochino troppo scontato. Alcune cose avvengono in maniere un po' troppo automatica.
    Ho ritrovato il suo modo di raccontare soprattutto nelle parti più combattive. Pandora non è un libro impegnativo e si legge in modo molto scorrevole.
    Esteticamente il libro è bellissimo, adornato di dettagli in ogni sua parte e questo fa da presentazione per questa protagonista non originalissima ma in qualche modo diversa dalle precedenti. 
    E' un lavoro completamente nuovo e forse un modo per l'autrice di avvicinarsi ad un altro ramo del suo genere. Sono molto curiosa di leggere i seguiti per cogliere qualcosa di più di questa avventura che mi ha lasciato molte domande senza risposta.


    PUNTEGGIO



    mercoledì 7 maggio 2014

    In evidenza!

    Esce oggi, 7 Maggio 2014, il terzo e ultimo volume della saga italianissima "Canti delle terre divise" di Francesco Gungui.

    TITOLO: Paradiso (#3 Canti delle terre divise)
    AUTORE: Francesco Gungui
    EDITORE: Fabbri
    PAGINE: 350 pg
    PREZZO: 14,90 euro

    TRAMA

    Le strade di Maj e Alec, i due ragazzi che hanno acceso i fuochi di rivolta a Europa, si sono divise. Mentre Maj è alla testa dei ribelli nel momento più difficile della loro esistenza, Alec ha accettato l’offerta degli oligarchi di diventare uno di loro, per mostrare al mondo che tutti possono accedere ai gradini più alti del potere. Il volto di Alec è ormai i l volto della propaganda dell’Oligarchia e viene trasmesso ventiquattrore su ventiquattro sui megaschermi che campeggiano ovunque, odiato dal Movimento che lo considera un traditore. Ma se Alec si è davvero venduto in cambio di una lussuosa vita in Paradiso, dove gli oligarchi e le loro famiglie vivono accuditi da centinaia di servi e protetti dall’esercito, per quale motivo sembra agire di nascosto dai suoi stessi alleati? E soprattutto, perché vuole a ogni costo andare in America, il continente da poco riscoperto e che è sopravvissuto al cataclisma che ha sconvolto il mondo diventando un impero dedito allo schiavismo?
    La risposta è nascosta in una mappa che viene dal passato e che è in grado di cambiare i destini dell’umanità.

    martedì 6 maggio 2014

    In evidenza!

    Esce oggi, 6 Maggio 2014, il nuovo libro di Licia Troisi "Pandora", una nuova saga (sembra sarà composta da 6 libri) e una nuova protagonista creata da questa autrice incredibile. 

    TITOLO: Pandora (#1)
    AUTORE: Licia Troisi
    EDITORE: Mondadori
    PAGINE: 361 pg
    PREZZO: 17 euro

    TRAMA

    Pam ama la musica metal e il suo look estremo non la fa mai passare inosservata. Eppure lei si sente invisibile. Perché nessuno la vede davvero, oltre gli occhi bistrati di nero e i vestiti dark. Nessuno tranne Sam, che vive in un palazzone alla periferia di Roma e, come lei, è un escluso. I due ragazzi non si conoscono, ma i loro destini collidono la notte di Halloween, quando un antico rito si compie: durante una seduta spiritica, Pam apre un misterioso scrigno proveniente dall’antico Egitto da cui si sprigionano gli Angeli della Morte, sei demoni che si impossessano di corpi umani seminando terrore nel mondo. Nulla sarà più come prima: Sam acquisirà il terribile potere di uccidere con il tocco delle mani, mentre Pam diventerà davvero invisibile. Solo con l’aiuto del nuovo amico potrà ritrovare gli Angeli della Morte che ha liberato: perché il suo nome è Pandora, l’Apriporta.

    Recensione-Anteprima: L'estate nei tuoi occhi - Jenny Han

    Oggi, 6 Maggio 2014, esce nelle librerie il primo libro della "Summer Trilogy" di Jenny Han: "L'estate nei tuoi occhi". Ringrazio anticipatamente la Piemme per avermi dato modo di poterlo leggere in anteprima e poterne così parlare sul mio blog.


    SCHEDA DEL LIBRO

    TITOLO: L'estate nei tuoi occhi (#1 Summer Trilogy)
    AUTORE: Jenny Han
    EDITORE: PIEMME
    DATA USCITA: 6 Maggio 2014
    PREZZO: 12,90 euro






    SITO EDITORE: http://www.edizpiemme.it/libri/lestate-nei-tuoi-occhi
    L'esclusivo BLOG della protagonista BELLY: http://thesummertrilogy.edizpiemme.it/

    TRAMA
    Belly misura il tempo in estati. Tutto ciò che di bello e magico è successo nella sua vita, è successo fra giugno e agosto. L’inverno è solo il periodo che la divide dalla
    prossima estate, dalla casa sulla spiaggia e da Susannah che, oltre a essere la migliore amica di sua mamma, è anche la madre di Jeremiah e Conrad.
    Loro sono gli amici con i quali è cresciuta: uno è il ragazzo su cui contare, l’altro è quello che ti fa battere il cuore. Questa estate però sarà un’estate speciale, perché sta per accadere quello che Belly sogna da sempre, e che sembrava non sarebbe mai accaduto...


    AUTORE


    Vive a Brooklyn, New York, dove ha frequentato la New School ottenendo un Master in Scrittura Creativa.
    L’estate nei tuoi occhi è il primo romanzo di una trilogia molto romantica che sarà completata da Non è estate senza te e Per noi sarà sempre estate.



    http://www.dearjennyhan.com/



    RECENSIONE

    L'estate nei tuoi occhi è un romanzo giovane, leggero e contemporaneo. Belly, la piccola protagonista ci accompagna attraverso la sua estate a Cousins Beach. Ed è proprio questo il suo periodo dell'anno preferito.
    Belly l'aspetta come se potesse vivere solamente durante quei mesi. La casa in cui trascorrono le vacanze estive è di Susannah Beck, la migliore amica di sua madre. 
    Ogni anno Belly e suo fratello Steven, passano l'estate con la madre assieme all'amica e ai suoi due figli: Conrad e Jeremiah. 
    Conrad, più grande di un anno e mezzo, è un tipo solitario e inaccessibile. Jeremiah, invece, è l'opposto del fratello, gentile, allegro e l'amico ideale. E' proprio uno dei due fratelli ad aver colpito il cuore di Belly dall'età di 10 anni. 
    La nostra protagonista ci porterà attraverso i ricordi delle estati precedenti, raccontandoci come per lei sia sbocciato l'amore e di come sia sempre stata trattata solamente come una bambina dai ragazzi, rimanendo esclusa da quasi tutto quello che loro facevano. Agli occhi dei due fratelli fino ad ora si è sempre sentita così, come la sorella più piccola del loro amico.
    Quest'anno, però, qualcosa è cambiato. La bellezza di Belly è sbocciata e i due ragazzi (e non solo loro), sembrano accorgersene. Ora non si sente più una ragazzina e cercherà di dimostrarlo agli altri e a se stessa.
    E' la sua occasione di partecipare alle feste di cui aveva solamente sentito parlare e di fare nuove conoscenze. Sarà proprio ad una di queste feste che conoscerà Cam, un ragazzo Straight edge, da cui verrà coinvolta da subito ma che non riuscirà a farle dimenticare il suo vero amore nascosto.
    Nonostante, nella casa, alcune stranezze prendono forma, Belly trascorre velocemente il mese di Luglio in compagnia di Cam, ritrovandosi ad avere un "quasi ragazzo". 
    Gli eventi, però, precipitano inevitabilmente e per la prima volta quell'estate si rivelerà carica di verità non dette e un'obbligata finzione. 
    Questa è una storia che ti accompagna verso le aspettative delle vacanze estive. Possiamo assaporare i momenti descritti e sentire lo stesso sole estivo sulla pelle. Seguire questi ragazzi ti porta a tornare indietro nel tempo e ricordare la stessa speranza che ognuno di noi ha portato con sé in valigia.
    Sentiamo nell'aria l'innocenza, la spensieratezza e la lontananza dalla vita normale e dai suoi problemi. Ognuno di loro cerca, a modo proprio, di sfuggire alla verità.
    E' un romanzo che anticipa l'estate e apre una storia da cui è bello lasciarsi coinvolgere.

    PUNTEGGIO



    ESTRATTO PREFERITO

    "Dopo cena, Cam e io facemmo una passeggiata in spiaggia. Per me non c'era - non c'è - niente di meglio di una passeggiata notturna in spiaggia. Hai l'impressione di poter camminare all'infinito, come se l'intera notte e il mare ti appartenessero. Quando cammini in spiaggia di notte, puoi dire cose che non diresti nella vita reale. Puoi dire tutto ciò che vuoi."



    lunedì 5 maggio 2014

    Recensione: Enchanted - Heather Dixon

    Questo libro l'ho scoperto per caso e non ho saputo resistere al primo impatto dalla copertina. Sono sempre stata molto rapita dalle favole e dalla loro rielaborazione. 

    UNA PRINCIPESSA RIBELLE,
    UN CASTELLO INCANTATO
    E UN BALLO PERICOLOSO.

    COME L'AMORE.
    COME LA MORTE.

    SCHEDA DEL LIBRO:                
                       
     
    TITOLO: Enchanted
    AUTORE: Heather Dixon
    EDITORE: Sperling & Kupfer
    DATA DI USCITA: 2012
    PAGINE: 348 pagine






    TRAMA

    A sedici anni, Azalea Wentworth, erede al trono del lontano regno di Eathesbury, sta per realizzare il suo sogno: feste sfavillanti e incontri con ammiratori segreti da raccontare in chiacchiere sussurrate fino all'alba con le sorelle. Ma improvvisamente tutto cambia: sua madre muore e il lutto strettissimo imposto dalla corte le vieta per un anno qualsiasi divertimento. Compresa la danza, la sua più grande passione. Azalea si trova così in trappola fra le mura del suo stesso castello. Una notte, però, la ragazza scopre un passaggio segreto che la conduce nello straordinario mondo del Custode, un uomo affascinante quanto misterioso. Un uomo che sembra capirla meglio di chiunque altro. Perché anche lui è in trappola, prigioniero da molti secoli nel palazzo. Inaspettatamente il Custode le porge un invito: le chiede di tornare a trovarlo ogni notte e di accompagnarlo al ballo più sontuoso che lei abbia mai visto. Così, da quella notte in poi, Azalea e le sue sorelle varcano il passaggio segreto e attraversano un bosco d'argento per raggiungere un padiglione incantato e danzare. Ma tutto ha un prezzo, anche la più seducente delle magie. Perché al Custode piace custodire le cose. E Azalea non si accorgerà di essere caduta in una rete mortale finché non sarà troppo tardi...

    L'AUTRICE


    Heather Dixon è cresciuta in una famiglia numerosissima: ha quattro fratelli e sei sorelle. Vive a Salt lake city, Utah, e adora ballare, soprattutto il valzer viennese. Enchanted è il suo primo, straordinario romanzo.










    RECENSIONE

    Enchanted si è rivelato una sorpresa, soprattutto per la scelta dell'autrice di rielaborare una delle favole dei Grimm "Le dodici principesse danzanti".
    La storia ha mantenuto le caratteristiche di una fiaba, solamente resa più simile ad un romanzo.
    La magia si trova in ogni pagina del libro e i luoghi stessi sono descritti in modo incantevole e adatto all'epoca in cui è ambientata.
    Troveremo queste dodici principesse, dai nomi floreali, rinchiuse in un castello semi-magico, un re, balli, riverenze e impetuosi nobili alla conquista del loro amore.
    Ma come tutte le favole c'è un cattivo: il custode.
    L'ho trovato il personaggio più enigmatico e in certi punti incredibilmente crudele.
    Non è un libro che si legge tutto d'un fiato ma va sicuramente dosato e letto nel modo in cui la sua scrittura lo permette. Almeno per me non è stata una lettura facile e scorrevole.
    Non è sicuramente una storia scontata, ogni cosa viene descritta in modo che nell'immaginazione quei luoghi e personaggi prendano vita.
    Lo consiglierei a chi è attratto dalle rielaborazioni di favole o a chi piacciono i romanzi in stile storico.


    PUNTEGGIO


    In evidenza!

    Il 29 Aprile 2014 è uscita per la Mondadori la trilogia "Mondo di inchiostro" di Cornelia Funke. Comprende rispettivamente i volumi: Cuore d'inchiostro, Veleno d'inchiostro e Alba d'inchiostro.

    TITOLO: Trilogia Mondo di Inchiostro
    AUTORE: Cornelia Funke
    EDITORE: Mondadori
    PAGINE: 1504 pg
    PREZZO: 22 euro

    TRAMA
     È notte fonda, la pioggia avvolge ogni cosa nel suo pallore spettrale, quando alla porta di Meggie bussa uno straniero, e suo padre Mortimer inizia a fare i bagagli. Devono fuggire, nascondersi… ma da chi? Meggie ignora che il padre, abile rilegatore, ha il dono di infondere la vita nei libri: la sua voce trasforma le parole in carne e ossa. Tuttavia, dopo che anni prima - proprio a causa della sua voce - sua moglie è scomparsa dentro a Cuore d'inchiostro, e Capricorno, malvagio signore dal cuore nero, si è materializzato dalle trame della carta, Mortimer non intende usare il proprio dono mai più. Capricorno trascinerà padre e figlia in un vortice di eventi, tanto magici quanto pericolosi. Finché Meggie scoprirà di avere lo stesso dono e il Mondo d'inchiostro li reclamerà a sé, trasformandoli a loro volta in personaggi. Ma davvero tutto è scritto? O forse nei libri, come nella vita vera, ognuno può scrivere la propria storia e cambiare il finale?

    Cerca nel blog